FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Plaxo 3.0: meno business, più community

06 Luglio 2007

Plaxo 3.0: meno business, più community

di

Non solo permette la sincronizzazione fra piattaforme mail diverse, ma anche il tracking dei contenuti auto-prodotti

L’ultima release di Plaxo, la piattaforma online che permette di condividere rubriche e appuntamenti, porta in dote una serie di nuove funzionalità che faranno la felicità dei più smaliziati social networker. Non solo è possibile far dialogare le rubriche e i calendari di piattaforme diverse, ma si possono finalmente condividere gli aggiornamenti dei contenuti auto-prodotti.

Plaxo 3.0 permette infatti la sincronizzazione fra Google Calendar (e a breve Gmail), MS Outlook, MS Outlook Express, Vista Mail o Hotmail, Yahoo Mail e Calendar, Apple iCal, AOL AIM e LinkedIn Premium.

Ovviamente la funzione più innovativa è quella che rende possibile il «tracking» costante dei contenuti online auto-prodotti degli amici. Inoltre, a dimostrazione della semplicità di utilizzo, non vi è bisogno di scaricare alcun software ma si può procedere tranquillamente via web.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.