Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Più domini per tutti

27 Giugno 2008

Più domini per tutti

di

Quel che si dice in Rete. L'Icann propone di liberalizzare i Top Level Domain. Che cosa cambierà nel nostro modo di usare Internet? Poco, probabilmente. Eppure c'è chi mette in guardia sulla possibile confusione

L’Icann avanza la proposta di liberalizzare i Top Level Domain. In pratica, come spiega Valentina Tubino, in futuro ci sarà la possibilità di personalizzare il suffisso del proprio dominio web. A prezzi non certo popolari, fa notare Noemi Ricci, che si preoccupa anche del caos che potrebbe generarsi per una decisione simile. Nicolò Fasce spiega come anche i motori di ricerca dovranno adeguarsi a questo cambiamento. Oltreoceano si ragiona sul perché della mossa. Chris Morrison spiega che così facendo si vogliono probabilmente colpire le aziende che si appropriano di nomi a dominio appetibili per poi rivenderli a caro prezzo, ma rimane scettico sulla reale efficacia. Il fatto è che il.com è ormai radicato nella cultura di Internet, come spiega ReadWriteWeb.

Gli altri temi del giorno:

Alberto Mucignat spiega attraverso un paio di esempi come il linguaggio naturale si stia facendo strada sempre di più nel web.

Deeplinking mostra come sono nati alcuni dei servizi web più famosi… su carta.

(la foto è di Rosewithan)

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.