Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti al corso sui Big Data
Home
Più di un editor HTML: un compagno di studi

02 Luglio 2012

Più di un editor HTML: un compagno di studi

di

Una bella iniziativa per popolarizzare la padronanza almeno elementare della programmazione web.

Ho sentito spesso paragonare lo sviluppo di un sito all’attività sartoriale. Anche gli autori di questo bel progetto devono aver trovato calzante quest’analogia poiché lo hanno chiamato Thimble, letteralmente, ditale.

È uno strumento che non lascerà indifferenti tutti coloro i quali abbiano a cuore temi come la partecipazione attiva al web e l’apprendimento di linguaggi informatici da parte del maggior numero di persone.

Thimble è un editor HTML web-based, ossia funziona direttamente dentro il proprio browser. Non è necessario installare nulla.

Thimble

Thimble: un editor molto democratico.

Di fatto la finestra del browser risulta divisa in due parti. A sinistra sta il codice della pagina su cui è possibile intervenire. A destra, ciò che viene prodotto da quel codice, aggiornato in tempo reale. La relazione di causa ed effetto tra il codice e la sua interpretazione è immediata. Tutto ciò rende Thimble un ottimo strumento di apprendimento.

L’editor è spartano, per scelta consapevole dei suoi autori. L’utente non viene lasciato a se stesso perché Thimble fornisce utili messaggi di avviso che lo guidano nella risoluzione dei più comuni errori di sintassi, oltre a fornire interessanti spunti di approfondimento.

Altro punto di forza di questo editor è nel sistema integrato di pubblicazione dei propri contenuti. È semplicissimo e Wired lo descrive con altrettanta semplicità:

Once you’ve got your Thimble page looking the way you’d like it, just hit the "Publish" button and Thimble will output and host your page, offering up a URL to share with friends and another to edit your page if there’s something you need to change.

Chiunque disponga di un minimo di sana curiosità e abbia accesso alla rete può pubblicare una propria pagina web. FTP, Hosting, installazione di editor HTML: tutto questo carico cognitivo scompare. Restano solo i propri pensieri da condividere e persino alcuni template (pagine web preconfezionate da completare con proprio testo e altri elementi multimediali) messi a disposizione degli utenti.

Thimble nasce in seno all’iniziativa Web Makers di cui Mozilla si è fatta promotrice ma questo, più di altri progetti, sembra ricalcarne fedelmente la missione:

to promote openness, innovation and opportunity on the web.

L'autore

  • Gabriele Gigliotti
    Gabriele Gigliotti, ha maturato una grande esperienza nella programmazione Java e da quasi vent'anni studia e scrive libri sulle tecnologie web, dedicandosi in particolare all'insegnamento del linguaggio HTML.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.