ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
Più computer, meno TV

13 Marzo 2006

Più computer, meno TV

di

Questo il risultato di una curiosa ricerca condotta per conto di Google, che ha preso come campione i cittadini della Gran Bretagna

Secondo un interessante sondaggio condotto dalla società di ricerca Screen Digest per conto di Google, i britannici non scelgono di passare il proprio tempo libero ascoltando musica, facendo passeggiate all´aria aperta o rilassandosi davanti al piccolo schermo, ma stando seduti davanti al PC.

Riferendosi proprio alla preferenza del computer rispetto alla TV, Richard Gregory di Google UK ha affermato che “Non si tratta di un cambio della guardia. Tuttavia la ricerca mostra come la gente consideri l’importante ruolo di Internet nella propria vita”.

A quanto pare, in un mondo sempre più incline all´universo virtuale di Internet, i britannici rivolgono l´attenzione e l´interesse proprio al computer, strumento in grado di offrire una quantità enorme di possibilità: divertimento, studio, informazioni sociali e politiche, ma anche controllo delle e-mail ricevute, e molto altro ancora.

Cosa ha provocato questo incremento dell´utilizzo di Internet?

Secondo il parere di Arash Amel, analista della società di ricerca, “oggi la Rete viene sempre più utilizzata a scopo di divertimento, non più soltanto per compiere ricerca e controllare la posta elettronica. La banda larga per uso domestico è sempre più comune e ciò ha aperto nuove possibilità”.

Dallo studio, è emerso che sono circa 164 i minuti trascorsi a navigare in Rete ogni giorno, contro i 148 passati davanti alla televisione a guardare film, documentari e quant´altro catturi l´attenzione dell´utente.

I navigatori più incalliti sono gli scozzesi e i londinesi, che dedicano alla Rete circa 40 minuti in più rispetto ai vicini del nord-ovest della Gran Bretagna, cioè oltre tre ore al giorno.

Insomma, considerato che si trascorrono l´equivalente di circa 41 giorni l´anno navigando in Internet, questo testimonia che il Web è davvero un mondo sempre più ricco di risorse.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.