Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Pico Disk, il più piccolo hard disk da portare in giro

30 Maggio 2001

Pico Disk, il più piccolo hard disk da portare in giro

di

La miniaturizzazione dei componenti elettronici non sembra avere limiti. Ecco un hard disk da utilizzare come un portachiavi per trasportare informazioni

Ibm e altre aziende del settore hanno annunciato da tempo nuove tecnologie che consentono di costruire hard disk, da parecchi gigabyte, dalle dimensioni di una monetina. Tuttavia, si tratta di prodotti che saranno immessi sul mercato tra diversi anni e comunque rivolti a un’utenza esclusiva. Pico Disk, invece, è un hard disk molto particolare, con una capacità di soli 64 Mb, ma già disponibile sul mercato italiano e alla portata di tutti.

Pico Disk è un minuscolo dispositivo Usb dall’aspetto di un semplice portachiavi. Contiene fino a 64 Mb di spazio e può essere utilizzato per trasportare dati riservati. Per utilizzare Pico Disk basta inserirlo in una porta Usb e Windows ne rileverà automaticamente la presenza. Il sistema operativo riconoscerà il dispositivo come un’unità disco removibile, quindi sarà possibile utilizzarlo come un vero e proprio disco rigido.

Sul mercato italiano, oltre al modello da 64 Mb, saranno introdotti dei Pico Disk di varie capacità. Il dispositivo da 16 Mb consente già di memorizzare parecchi dati ed è rivolto a qualunque utente. Le applicazioni di Pico Disk, infatti, sono infinite ed è possibile utilizzarlo anche per scambiare e trasportare musica Mp3. Pico Disk è compatibile con Windows 98, Me, Nt e 2000, oltre che con Macintosh. Per utilizzarlo su qualsiasi computer basta installare i driver in dotazione. Per il modello base da 16 Mb di capacità si parte da un prezzo di circa 150.000 lire Iva esclusa.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.