OFFERTA DEL GIORNO

Machine Learning con Python in ebook a 6,99€ invece di 24,99€

Risparmia il 72%
Home
Paypal e Postepay siglano una partnership

20 Novembre 2007

Paypal e Postepay siglano una partnership

di

D'ora in poi sarà possibile incassare con Paypal e accreditare su Postepay

Poste Italiane e Paypal hanno stretto una partnership che dovrebbe semplificare le operazioni fra le rispettive piattaforme. «Chi vende online potrà far confluire in sicurezza sulle carte Postepay il credito accumulato sul proprio conto PayPal in seguito ai pagamenti ricevuti», si legge nel comunicato ufficiale delle Poste Italiane.

«È su Internet che oggi avviene oltre il 50% degli acquisti con Postepay e più del 10% delle transazioni di e-commerce in Italia si conclude con la nostra prepagata», ha spiegato Alberto Scaduto, responsabile sistemi di pagamento di Poste Italiane. «La nuova funzionalità di PayPal rappresenta anche un’alternativa per alimentare la Postepay e avere rapido accesso ai fondi, prelevandoli presso gli ATM Postamat o spendendoli presso esercenti fisici e virtuali».

«L’accordo chiarisce ancora una volta la posizione di eBay e di Poste Italiane sull’utilizzo della carta prepagata: può essere utilizzata (tramite PayPal) come strumento di pagamento sulla piattaforma, ma non come mezzo di incasso».

Le due società sono convinte che l’accordo si tradurrà in un passo in avanti nel settore perchè «ottimizza i sistemi di pagamento via Internet ed è particolarmente vantaggioso per i venditori su eBay titolari di una carta prepagata Postepay».

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.