Home
Parità tra uomini e donne online in USA

04 Febbraio 2000

Parità tra uomini e donne online in USA

di

Per la prima volta le donne hanno raggiunto il 50 per cento dell’utenza Internet negli Stati Uniti. Lo afferma un rapporto di Nielsen NetRatings, appena diffuso ma stilato nel periodo natalizio. Nel corso del 1999 il numero delle navigatrici è cresciuto del 32 per cento, mentre quello della controparte maschile soltanto del 20 per cento. En passant: la cifra totale degli utenti USA attualmente viene fissata a quota 119.2 milioni.

Chiare le differenze di abitudini tra uomini e donne online. Queste ultime preferirebbero siti che si occupano di salute e lifestyle, i primi invece puntano a quelli ricchi di dati e informazione. Gli uomini trascorrono su Internet maggior tempo delle donne: 132 minuti in più nel mese di dicembre ’99.

Tra gli dati generali a disposizione, sembra prevalere la tendenza a visitare un maggior numero di pagine restando però all’interno di un minor numero di siti. Tra febbraio e dicembre dello scorso anno, il numero di pagine complessive visitate è cresciuto del 68 per cento, mentre è diminuito del 40 per cento quello relativo ai siti unici preferiti.

Maggiori informazioni: http://www.foxnews.com/vtech/0120/t_rt_0120_71.sml

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.