FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Papa Giovanni Paolo II in diretta su Internet dalla Palestina

24 Marzo 2000

Papa Giovanni Paolo II in diretta su Internet dalla Palestina

di

Con un Papa come Giovanni Paolo II, Internet sembra essere il mezzo ottimale per seguire i suoi pellegrinaggi in tutto il mondo.

Gli utenti, infatti, potranno seguire su Internet la messa che verrà celebrata da Giovanni Paolo II, oggi, in diretta dal monte delle Beatitudini.
L’avvenimento, che inizierà alle ore 10.00, verrà diffuso dalla società israeliana net2gether.com.

Per poter seguire la messa, gli utenti dovranno scaricare un software di casa Net2gether dal sito dell’azienda e installarlo sul proprio computer.
Il file è di 768 kb e occorrono circa 4 minuti con un modem a 56 kbps.

Bisogna scegliere il file sulla base del browser utilizzato (Netscape 4.x o Internet Explorer 4.x), file che si installerà automaticamente e darà l’accesso ai canali di Net2gether, compreso quello della trasmissione.

Anche il Vaticano, dunque, punta sulle nuove tecnologie e Internet.
Dopo l’apertura ufficiale del sito del Vaticano nel 1996, il sito è stato arricchito di novità e di strumenti.

Sono molte le parrocchie che utilizzano Internet per scaricare documenti e informazioni utili per il culto e, con il Giubileo 2000, molte sono le novità tecnologiche.

L’ultima è la scelta di equipaggiare la Santa Sede di un centro di contatti realizzato con Telecom Italia.

Attraverso questo centro, sarà possibile diffondere in più lingue i dettagli delle cerimonie del Giubileo alle quali dovranno assistere circa 20 milioni di pellegrini durante un periodo di 13 mesi. Con questo strumento, collegato a Internet, sarà possibile conoscere dati sulle prenotazioni, orari e indirizzi delle cerimonie.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.