Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
OpenOffice.org 2.2, ammiccante come Vista

02 Aprile 2007

OpenOffice.org 2.2, ammiccante come Vista

di

La nuova versione della suite per ufficio open-source offre importanti novità in tutti i suoi moduli

L’Associazione PLIO, Progetto Linguistico Italiano OpenOffice.Org, ha annunciato la disponibilità di OpenOffice.org 2.2, una nuova versione della suite per ufficio open-source che offre importanti novità in tutti i moduli – word processor, spreadsheet, presentazioni e database – e rappresenta la principale alternativa sul mercato a Office 2007.

OpenOffice.org 2.2 offre una migliore visualizzazione dei caratteri di testo in tutti i moduli, grazie al supporto per la crenatura – la tecnica che migliora l’aspetto delle font proporzionali – abilitato in modo automatico. Inoltre, la funzionalità di esportazione in formato PDF permette la creazione opzionale dei segnalibri, e supporta l’esportazione – definibile dall’utente – dei campi dei moduli.

Adottate anche alcune delle novità estetiche di Windows Vista, come le nuove finestre di dialogo. La versione per Apple Mac, inoltre, occupa meno spazio su disco, è più stabile e corregge problemi noti come l’esportazione in formato PPT.

Passando alle novità nei singoli componenti di OpenOffice.org, lo spreadsheet Calc è stato ulteriormente migliorato nell’area del supporto dei formati dei file Microsoft Office, che adesso include un supporto migliore delle Tabelle Pivot e delle funzioni trigonometriche specialistiche. Base, il modulo per la gestione dei database, offre migliori funzioni di editing SQL, una nuova funzionalità «Query nella Query» e migliori opzioni di compatibilità per alcuni database, come Oracle ODBC. Impress, il modulo per le presentazioni, permette di gestire in modo più intuitivo le «slide nascoste».

OpenOffice.org 2.2 è immediatamente disponibile, anche in italiano, sia attraverso la tradizionale struttura dei server per il download che in rete Peer-to-Peer (P2P).

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.