FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Office 2007 si gioca un po’ tutto sull’usabilità

20 Dicembre 2006

Office 2007 si gioca un po’ tutto sull’usabilità

di

La nuova interfaccia e lo spiccato orientamento webby, forse, riusciranno a convincere milioni di utenti consumer a compiere il grande passo

Microsoft ha ammesso che sarà alquanto difficile convincere i consumatori a comprare il nuovo Office 2007. «Effettivamente una delle più grandi sfide è proprio annullare la percezione che una vecchia suite sia ancora buona», ha dichiarato Chris Capossela, vice presidente della Microsoft Business Division. «Il nostro modello di business ovviamente permette di continuare ad utilizzare Office 2003; i software certamente non scadono».

Le grandi imprese riceveranno Office 2007 nel rispetto dei contratti IT, ma le PMI e gli utenti comuni dovranno essere convinti. E se si considera che nel mondo vi sono più di 400 milioni di utenti Office, anche la formazione potrebbe costare ingenti risorse.

«Uno dei motivi per passare a Office 2007 è strettamente legato alla sua rinnovata facilità d’uso. L’interfaccia utente, dotata di un sistema a schede e barre multi-funzione, permette di disporre di tutte le potenzialità come mai in passato», ha sottolineato il dirigente Microsoft. «Ci siamo impegnati molto in questo restyling, rendendo l’interfaccia più naturale ma comunque familiare». Ad esempio, su un documento di testo, cliccando su un’immagine verranno visualizzare istantaneamente le funzioni correlate più utili. Lo stesso varrà per altre operazioni.

Inoltre, i documenti potranno essere postati direttamente su blog e Outlook disporrà di una funzione RSS integrata. Il formato di default, poi, sarà il.docx, uno standard XML. Quindi documenti di minori dimensioni, interrogabili da altri software.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.