RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
NY, teschio e stella di David

20 Settembre 2001

NY, teschio e stella di David

di

Dopo gli attentati di New York e Washington ritornano alla luce vecchie coincidenze frutto di “giochetti” informatici.

Come quello che accade se si scrivono le iniziali di New York su un normale word processor e si usa il font WingDings.
Comparirà un teschio con tanto di tibie incrociate sotto e una stella di David. Una scoperta che ha suscitato indignazione su numerosi siti Internet e valanghe di email.

WingDings, altro non è che un font destinato ad applicazioni industriali e contiene dei simboli utili ad alcune aziende.
Come il teschio che viene usato nelle industrie chimiche a simboleggiare il pericolo e la tossicità dei prodotti.

Una coincidenza, dunque, che era conosciuta già dal 1992 e totalmente fortuita.
Word, il più usato word processor, fa apparire queste strane combinazioni tra simboli e lettere, cosa che accade anche con altri software simili, come ha tenuto a precisare Microsoft.

Oggi, infatti, esistono molti font chiamati “true type” (permettono di visualizzare un testo sullo schermo così come verrà stampato) e, di conseguenza, molte combinazioni di caratteri in funzione della lingua utilizzata.

È quindi facile che possano apparire associazioni strane, come fanno sapere dall’azienda di Redmond.

Se si prova a scrivere “USA” utilizzando lo stesso font dell’esempio precedente, appariranno in sequenza una croce, una goccia di sangue e una mano con il segno di vittoria.

Combinazioni, solo combinazioni.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.