Home
Nuovi Ericsson T39, T29, T68

23 Marzo 2001

Nuovi Ericsson T39, T29, T68

di

In queste ore di attesa per il via del CeBIT di Hannover, i produttori stanno cominciando a darsi battaglia e ad estrarre i loro assi dalla manica.
A brevissima distanza dalle prime immagini ufficiali dei nuovi cellulari Nokia, ecco che anche Ericsson esce infatti allo scoperto presentando ufficialmente tre nuovi modelli: il T39, il T29 e il T68.

GPRS dual e tri band

Sia il T39 sia il T68 sono GPRS e operano su GSM a 900, 1800 e 1900 MHz (tri-band). Il T29 è “solamente” dual-band, ma anch’esso abilitato ad essere “Always On” grazie al GPRS.
Tutti e tre modelli si avvaranno della tecnologia Bluetooth per la tramissione dati low-range senza cavi.

Gli SMS? Sorpassati!

Obiettivo in casa Ericsson è quello di superare, o per lo meno eguagliare, il produttore finlandese nell’offrire servizi e funzionalità “giovani” sui propri cellulari: in tutti i modelli si è particolarmente puntato sugli SMS del futuro: gli EMS (Enhanced Messaging Service, per inviare messaggi “visivi e sonori”) saranno disponibili sul T29, mentre i MMS (Multimedia Messaging Service, ovvero veri e propri file via SMS) saranno disponibili sul T68.

T39: Segni particolari

Disponile già a Giugno, il T39 sarà dotato di applicazioni PIM (Personal Information Management) che, associate al Bluetooth, renderanno possibile la gestione di calendario, contatti e altri servizi avanzati tra due o più terminali.
Il T39 supporta la tecnologia High Speed Data HSCSD, che dà al GPRS potenzialità tali da far rabbrividire H3G (ex-Andala), Ipse e compagni.
Il Wap browser è nell’ultimissima versione 1.2.1

T29: Segni particolari

Il T29, oltre agli EMS (prima volta in casa Ericsson), offrirà Chat Mobile, WAP 1.1, e diversi giochi (tra i quali l’immancabile Tetris). Anche per questo modello è prevista la commercializzazione per il mese di giugno.
Il browser supporta il protocollo WTLS, per le transazioni sicure via WAP.
Pesa 95 grammi (con batteria Slim incorporata), la durata in standby è di 150 ore (7 ore in conversazione).

T68: Segni particolari

Anche questo modello si assume la responsabilità di fare da capostipite in casa Ericsson: così come il T29 per gli EMS, il T68 è il primo cellulare prodotto dalla casa svedese ad essere dotato, in questo caso, dei Multimedia Messaging Service e di display a colori.
Con un peso di soli 85 grammi, misura 101 x 48 x 19mm. L’antenna è incorporata mentre l’ampio display conta ben 8 righe.
La sua commercializzazione sul mercato europea dovrebbe avvenire attorno alla fine del 2001.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.