RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Nuova falla dentro Explorer, grazie a Gopher

10 Giugno 2002

Nuova falla dentro Explorer, grazie a Gopher

di

Alè, ci risiamo. È stata scoperta una nuova falla nella sicurezza di Internet Explorer.
Questa, potrebbe dare il controllo di un computer a un pirata informatico se l’utilizzatore clicca su un protocollo Internet di tipo Gopher.

È stata la finlandese Oy Online Solutions ad affermare che, malgrado abbia avvertito il 20 maggio del problema la Microsoft, quest’ultima non ha ancora fornito un “patch” per correggere il problema.

Gopher, lo ricordiamo ai nuovi arrivati del mondo del Web, ha la stessa apparenza di una pagina WWW, ma è il suo avo.
Gopher, infatti, era solo testuale e non era capace di supportare immagini o video.

Dunque, anche se considerato sorpassato come protocollo Internet è ancora supportato da Internet Explorer, oltre che dagli altri browser.
In informatica, non si toglie ma si aggiunge sempre.

Come dicevamo all’inizio, secondo Oy Online, un pirata informatico può prendere il controllo di un computer, semplicemente se l’utilizzatore clicca su un link che porta a un sito Gopher “nemico”.

Il pirata può allora installare e far funzionare qualsiasi programma sul computer della vittima, senza che questa se ne renda conto.

I programmi possono, ad esempio, cancellare informazioni sul disco rigido o raccogliere informazioni e trasmetterle ad altri.
Oppure, il pirata può decidere di installare un programma che gli permetterà di accedere al computer della vittima designata, ogni volta che vorrà.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.