OFFERTA DEL GIORNO

Machine Learning con Python in ebook a 6,99€ invece di 24,99€

Risparmia il 72%
Home
NTT e Nokia: prove generali di 3G

23 Novembre 2001

NTT e Nokia: prove generali di 3G

di

Nello scenario europeo della telefonia di terza generazione entra NTT DoCoMo che, al fianco di Nokia e forte dell'esperienza giapponese, promette di rivoluzionare il panorama della telefonia mobile

Ormai è quasi ufficiale: l’affare UMTS è stato un flop e difficilmente sarà possibile rimediare alle ingenti spese affrontate dalle aziende europee. In questo panorama, Nokia sembra determinata a scommettere sulla terza generazione praticando via alternative al fianco di aziende affermate nel campo. La scelta di Nokia è caduta su NTT DoCoMo, la star giapponese dell’I-Mode.

NTT DoCoMo e Nokia collaboreranno specificatamente alla promozione dell’architettura mobile aperta per i servizi 3G basati sul WCDMA in settori come la navigazione, la messaggistica e l’ambiente di esecuzione delle applicazioni. Le due società hanno concordato l’adozione dell’XHTML/CSS come linguaggio per la descrizione dei contenuti e opereranno in direzione dell’adozione del Wireless profiled TCP come protocollo di trasporto mobile definito nella specifica WAP 2.0 del Forum WAP.

Alle tecnologie basate su Java spetterà un posto d’onore all’interno delle specifiche dettate dalle due aziende. Insieme, le società mirano a creare un ambiente esecutivo per la creazione di applicazioni user-friendly che offrirà tutti gli strumenti per la creazione di una nuova gamma di servizi, sotto forma di messaggistica personale e con la possibilità di scaricare e distribuire contenuti multimediali.

Per maggiori informazioni

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.