Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti al corso sui Big Data
Home
Novità Nokia: il 9300 Communicator e i servizi wireless BlackBerry

10 Settembre 2004

Novità Nokia: il 9300 Communicator e i servizi wireless BlackBerry

di

Nokia ha presentato una versione più compatta e leggera del suo Communicator, un telefonino con funzioni di computer palmare col quale spera di catturare nuovi clienti. Inoltre, grazie a BlackBerry Connect, gli utenti avranno la possibilità di usufruire dei servizi wireless BlackBerry, quali accesso "always on" alla posta elettronica, gestione degli allegati e sincronizzazione del calendario

Il Nokia Communicator 9300 – alleggerito di 50 grammi e accorciato di alcuni centimetri rispetto al 9500 – dovrebbe, secondo i piani del colosso finlandese, conquistare il mercato americano, oltre a quello femminile. “Il successo del Communicator negli Stati Uniti è sempre stato penalizzato dalle sue dimensioni”, ha sintetizzato l’azienda.

Confrontato al suo predecessore, il 9500, non ha una macchina fotografica integrata e nemmeno di connessione Wi-Fi, ma sarà compatibile con la tecnologia di posta elettronica in modalità push di BlackBerry.

Il Nokia 9300 sarà disponibile a partire dall’inizio del prossimo anno e costerà 700 euro.

Questo cellulare, così come tutti i dispositivi di telefonia mobile Nokia della Serie 80, supportà sia BlackBerry Enterprise Server sia BlackBerry Internet Service. Questa soluzione BlackBerry Connect dedicata, sarà disponibile dal primo trimestre 2005.

I dispositivi di telefonia mobile Nokia della Serie 80 sono caratterizzati da un’interfaccia utente particolarmente intuitiva e ricca di contenuti. Il Nokia 9500 Communicator, ad esempio, dispone di una tastiera QWERTY e di un ‘joystick’ che permette una facile navigazione. Con questi strumenti, i professionisti sono in grado di gestire perfettamente la propria posta elettronica, così come scaricare e leggere allegati.

Per gli utenti business, BlackBerry Enterprise Server si integra perfettamente con Microsoft Exchange o IBM Lotus Domino (il supporto Novell GroupWise sarà disponibile verso la fine dell’anno) per permettere un accesso wireless, sicuro, in modalità “push”, alla posta elettronica e al proprio calendario.

Per gli utenti privati e professionisti, BlackBerry Internet Service permette un accesso in modalità “push” a diversi account di posta elettronica, sia privati sia aziendali, includendo Microsoft Exchange, IBM Lotus Domino e i più conosciuti account di posta elettronica ISP.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.