Home
Non sono i prezzi a convincere i consumatori online

06 Novembre 2001

Non sono i prezzi a convincere i consumatori online

di

Contano di più altri fattori come la facilità di utilizzo del sito

Una nuova ricerca di Gartner illustra che i consumatori americani mettono la comodità davanti alla convenienza economica per decidere se acquistare on line e dove.

Addirittura l’81% dei consumatori d’oltreoceano intervistati ha dichiarato che la comodità e la facilità di alcuni siti di commercio elettronico rappresentano fattori fondamentali nella scelta all’acquisto on line.

Solo il 33% ha citato il risparmio economico tra le ragioni che possono spingere a comprare on line. Il 59% compra solo su siti in cui si trova a suo agio, che conosce bene e con cui ha dimestichezza nelle operazioni di transazione.

Quindi l’ease of use – la facilità d’uso – e la velocità delle operazioni devono essere secondo Gartner al top delle campagne di marketing dei negozi virtuali in quanto e ciò che maggiormente interessa i consumatori del Web.

La società di ricerca crede inoltre che le vendite on line nel periodo natalizio di quest’anno giungeranno a 25 miliardi di dollari, più 39% rispetto all’anno scorso.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.