Home
Nokia presenta il 6650

27 Settembre 2002

Nokia presenta il 6650

di

Nokia ha presentato il 6650, primo telefono cellulare dual mode compatibile con il 3GPP funzionante sulle frequenze GSM 900/1800 e sul protocollo WCDMA.

La funzione dual-mode fa sì che il Nokia 6650 sia il primo telefono GSM/WCDMA del mondo che funziona in Europa e Asia, compreso il Giappone. Le prime consegne per i test di rete dal vivo controllati dall’operatore inizieranno nel quarto trimestre 2002, mentre, a seconda del piano operativo di sviluppo delle reti WCDMA e del grado di maturità dell’interoperabilità tra reti, servizi e terminali, le prime consegne commerciali dovrebbero iniziare durante la prima metà del 2003.

Dotato di grande display a colori, fotocamera integrata con funzione di cattura immagini e video, di trasmissione voce, opzioni di connettività dati multipla e di un’interfaccia utente avanzata, il telefono è rivolto a chiunque desideri un prodotto che associ una funzionalità avanzata ad una elevata qualità.

“Il lancio del Nokia 6650 dimostra la nostra capacità di realizzare telefoni sofisticati ma di facile uso destinati ad un ambiente operativo più complesso ed esigente utilizzando i nuovi standard radio, come il WCDMA,” ha detto Anssi Vanjoki, Executive Vice President, Nokia Mobile Phones.

Il design del nuovo Nokia 6650 si basa su una soluzione che riunisce i chip GSM e WCDMA in un unico circuito, prolungando la durata delle conversazioni (fino a 2 ore e 20 minuti con le reti WCDMA e fino a 2 ore e 40 minuti con le reti GSM) e dello standby (fino a 14 giorni). Il 6650 è il primo telefono Nokia dotato della funzione di registrazione simultanea video e audio. La fotocamera VGA può essere attivata aprendo il copriobiettivo. Oltre alle immagini ferme, è possibile riprendere file video – con audio – in 4096 colori della durata massima di venti secondi.

Le immagini o i file possono essere riprodotti e salvati, oppure inviati a un telefono compatibile o a un indirizzo e-mail sotto forma di messaggio multimediale. Con il software PC Suite, l’utente può visualizzare e modificare il contenuto multimediale del telefono attraverso il PC e comporre filmati personali raccogliendo diversi file video nella stessa lista di riproduzione, ordinandoli nella sequenza desiderata e riproducendoli come un film.

Con PC Suite, contenuta nella confezione di vendita, è inoltre possibile sincronizzare i dati personali, come calendario e contatti, tra PC e telefono. Il telefono comprende anche un browser WAP 1.2.1 supportato dal GPRS, la tecnologia MIDP JavaTM 1.0 per scaricare altre applicazioni nel telefono, supporta le suonerie polifoniche, l’applicazione wallet per le transazioni mobili e opzioni di connettività dati via USB, Bluetooth e infrarossi.

Con il nuovo auricolare Bluetooth Wireless HDW-2, anch’esso presentato oggi, l’utente del Nokia 6650 potrà gestire in movimento telefonate e messaggi. Il nuovo auricolare è compatibile anche con altri telefoni Bluetooth che supportano la versione Bluetooth standard 1.1 (Nokia 3650, 6310, 6310i, 6650 e 8910) e i profili vivavoce e auricolare Bluetooth, facilitando ulteriormente l’interoperabilità tra marchi diversi del settore. Il telefono pesa 141 g e ha una memoria dinamica di 7 MB.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.