FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Nintendo reinventa il fitness

16 Luglio 2007

Nintendo reinventa il fitness

di

Quel che si dice in Rete. I videogiochi fisici di Nintendo. La TV e i mass media, tra rivoluzioni e vecchi schemi. Il sociale sempre più al centro della scena

Nintendo stupisce all’E3. Alla conferenza stampa di Nintendo sono stati presentati i futuri titoli della casa Giapponese. Ziokendo riassume le novità presentate e Noantri commenta Wii Fit, il titolo più curioso, che utilizza una speciale pedana come controller. Leeander riflette sulla rivoluzione nelle interfacce condotta da Nintendo.

La TV, il web e la rivoluzione dei media. Mediaset lancia il suo portale di distribuzione di video online, che, come osserva Maurizio Pelizzone, concorre con il neonato Rai.Tv. Intanto Luca De Biase segnala e commenta la rivista Link, osservando la differenza di linguaggio tra il mondo di chi fa la televisione e quello della pubblicità. Andrea Toso riflette invece su quello che i media non dicono, e su come questa coda lunga di notizie sia territorio dei personal media.

Social Network a go-go. Nascono ormai come fughi le applicazioni sociali in Rete. Per esempio Iminlikewithyou, appplicazione di dating analizzata da Tommaso Sorchiotti. Oppure Whosoff, che, come spiega Daniele Semeraro serve a tenere traccia delle ferie dei dipendenti di un’azienda. Intanto Leah Culver intervistata da Mike Malone parla (in inglese) di come ha realizzato il chiacchieratissimo Pownce, e Pandemia racconta quel che succede quando i social network escono dalla Rete. Molte nuove applicazioni utilizzano un sistema di registrazione a inviti. Non poteva quindi mancare l’applicazione per condividerli. Si chiama Inviteshare e ne parla Dario Salvelli.

Contro il Nofollow. Stefano Gorgoni spiega un esperimento lungo un anno, e riporta alcuni buoni motivi per togliere il nofollow dai link nei commenti dei blog.

Considerazioni sui Learning Object. Telemac0 riflette sull’utilità dei criticati Learning Object, visti spesso come simbolo di un e-learning che non funziona.

E61i, impressioni d’uso. Ludovico Magnocavallo ha comprato un e61i, il nuovo business phone con fotocamera di Nokia, e racconta come si è trovato.

La durata del Copyright. Sid05 spiega perché il Copyright dovrebbe durare molto meno per essere un vero incentivo alla creatività.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.