ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
Nasce il Premio Internazionale del libro elettronico

27 Settembre 2000

Nasce il Premio Internazionale del libro elettronico

di

Il "Frankfurt e-Book Award", il premio per i libri pubblicati in formato elettronico - organizzato dall'"International e-Book Award Foundation" - il 20 ottobre designerà i primi vincitori

Il 20 ottobre 2000, al Teatro dell’Opera di Francoforte, si svolgerà la prima edizione del “Frankfurt e-Book Award”, riconoscimento istituito per premiare i risultati ottenuti dall’editoria elettronica nell’emergente mercato dei testi digitali. La manifestazione si terrà sotto l’egida della Fiera del Libro di Francoforte.

Il primo premio, del valore di 100 mila dollari, verrà attribuito all’autore del miglior e-book originale. Verranno consegnati anche cinque premi da 10 mila dollari: per la migliore opera di fiction e per quella di non-fiction pubblicate originariamente in versione elettronica; per le opere fiction e non fiction convertite dalla versione cartacea e, infine, per il miglior risultato raggiunto nell’ambito dello sviluppo e dell’implementazione delle tecnologie e dei contenuti dei libri elettronici.

Alberto Vitale – ex presidente e direttore di Random House, ora presidente della Fondazione – ritiene che la facilità con cui in tutto il mondo ci si rivolge alla Rete per accedere a dati e contenuti stia rendendo attuabili nuove opportunità editoriali. Il Frankfurt e-Book Award è -secondo Vitale – “il primo premio letterario ideato come riconoscimento delle conquiste raggiunte nel campo dell’editoria e della tecnologia” dall’industria del libro digitale, ma soprattutto intende incoraggiare la diffusione dei libri in veste elettronica.
“L’e-book – ha aggiunto Stewart Brand, uno dei giurati – si trova a metà strada tra due industrie, l’editoria classica e quella informatica, e sta vivendo un momento di particolare euforia nel quale tutti hanno molto da imparare”.

A stabilire l’assegnazione dei riconoscimenti sarà una giuria composta da autorevoli professionisti del mondo dell’editoria, giornalisti, autori, critici letterari, esperti di Information Tecnology e membri di istituti culturali.

I titoli possono essere presentati da editori che abbiano pubblicato (in ogni formato), nel corso dell’anno corrente della premiazione, un minimo di dieci autori diversi.
Le opere devono essere realizzate in uno o più formati tra i seguenti: Glassbook, Rocket e-Book, Softbook, Microsoft Reader.

L’ International e-Book Award Foundation è stata creata per fungere da amministratrice del premio. In quest’anno inaugurale i premi che essa assegnerà sono stati sottoscritti con il supporto della Microsoft Corporation, della NuvoMedia Inc., della Softbook Press Inc., della Glassbook Inc., e della Contentville, i principali produttori di software ed hardware atti alla lettura dei testi digitalizzati.

“La fondazione – ha dichiarato Roxana Frost, direttore esecutivo dell’IeBAF – si pone come terreno ideale d’incontro per lo scambio di informazioni e come risorsa per i membri della comunità, degli editori e degli scrittori. É nostra intenzione promuovere una sempre maggiore consapevolezza del vasto potenziale e delle opportunità rappresentate dai libri elettronici, nonché gratificare gli autori e gli editori che credono in questo nuovo strumento di comunicazione”.

I lavori saranno giudicati anche in base a come riusciranno a sposare la nuova tecnologia ed a diventare libri elettronici di successo per design, presentazione, creatività, qualità di sviluppo, innovazione, accessibilità e, infine, per l’abilità nel saper fornire al lettore un’esperienza positiva di lettura.

Secondo il direttore della giuria dell’IeBAF, Peter Mollman – ex responsabile per l’editoria e il software della World Book Encyclopedia e di Random House – il fatto che i giurati provengano da ambiti professionali diversi tra loro, testimonia l’enorme interesse e l’entusiasmo suscitato dal mercato in continua crescita dell’e-book ed ha aggiunto che tutti sono “molto lieti di poter premiare autori, editori e tecnici dell’innovazione che attraverso il loro lavoro contribuiscono allo sviluppo di questo nuovo mezzo”.

Per ulteriori informazioni:
http://www.iebaf.org/
http://www.book-fair.com/

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.