FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
MySpace punta sulla sorveglianza

17 Gennaio 2008

MySpace punta sulla sorveglianza

di

La nota piattaforma di social-networking migliora i suoi standard di sicurezza per proteggere i minori

MySpace ha ufficializzato la propria intenzione di migliorare i livelli di sicurezza della sua piattaforma. Durante una conferenza con i procuratori generali di 49 stati americani aderenti al Multi-State Working Group on Social Networking, i portavoce dell’azienda hanno confermato la prossima separazione dei profili dei minori da quelli degli adulti e la creazione di una task-force di controllo.

«Internet può rivelarsi un luogo pericoloso per i bambini e per i giovani adulti con i sexual predator che solcano le reti sociali alla ricerca di potenziali vittime, con i cyberbulli che inviano messaggi anonimi e minacciosi», ha dichiarato il procuratore generale del New Jersey.

La prossima mossa di MySpace, quindi, sarà di rimuovere tutti i profili dei condannati per reati di natura sessuale e tutte le immagini spinte. «Siamo riusciti a portare l’uomo sulla luna, possiamo mettere a punto un sistema per verificare età e identità», ha sottolineato Richard Blumenthal, procuratore del Connecticut.

In pratica su MySpace verrà adottata la medesima strategia di Facebook, che recentemente ha consolidato la sua collaborazione con le forze dell’ordine e i genitori.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.