RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
MusicNet disponibile per tutti i partner del progetto

01 Ottobre 2001

MusicNet disponibile per tutti i partner del progetto

di

MusicNet, la piattaforma tecnica del sistema di vendita di file musicali è stata, finalmente, rilasciata ai partner del progetto.

Finora, il “segreto” era gelosamente custodito da due dei partecipanti, RealNetworks e America On Line, che saranno anche i primi due a lanciarlo sul mercato.

Il primo sarà RealNetworks che metterà online la sua versione tra circa due mesi, seguito da AOL che lancerà la sua offerta in autunno.

Nel novero dei partecipanti MusicNet, Warner Music, EMI Group, Bertelsmann Music e Zomba Records, scalpitano per verificare se avrà successo e quanto intascheranno dalle vendite online dei loro prodotti musicali.

Tutti staranno con il fiato sospeso e le dita incrociate, visto che la grossa sfida che il nuovo progetto porta con sé sarà riuscire a convincere gli utenti Internet a pagare per acquistare file musicali, nel momento di grande espansione dei software che permettono lo scambio libero e gratuito di musica.

Napster è morto, almeno così come ce lo ricordavamo all’inizio, ma non è morta l’idea di uno spazio dove scambiare musica senza dover versare una lira.

Con MusicNet, gli abbonati dovranno pagare 10 dollari per 50 file musicali (tariffa suggerita), anche se ogni distributore sarà libero di scegliere il prezzo del servizio e di aggiungere opzioni supplementari al sistema.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.