Home
MSN utilizzerà Pressplay di Universal e Sony

16 Luglio 2001

MSN utilizzerà Pressplay di Universal e Sony

di

Vivendi Universal e Sony portano a casa un grande risultato: MSN, il portale di comunità di Microsoft utilizzerà la piattaforma musicale per abbonamento Pressplay.

Questa piattaforma, che sarà lanciata entro la fine dell’estate, offrirà a pagamento musica in formato digitale di Windows Media prendendola dai cataloghi di Universal e Sony.

Gli abbonati che acquisteranno questi brani musicali, potranno scambiarli con gli altri utenti di Pressplay.

Da parte di Universal si fa sapere che “questo accordo costituisce una tappa in più nella nostra strategia globale di rinforzo della nostra distribuzione di contenuti attraverso Internet”.

“Il nostro scopo ultimo – continua Vivendi – è di dare ai consumatori l’accesso a tutta la musica, in ogni momento attraverso piattaforme multiple di distribuzione”.

Morto o quantomeno moribondo Napster, le industrie discografiche vedono un futuro radioso all’orizzonte. La musica sarà a pagamento.

Oltre a Universal e Sony, infatti, che avevano già concluso un accordo con Yahoo!, sul campo scenderanno i concorrenti AOL TW, BMG e EMI che hanno lanciato un’altra piattaforma, MusicNet, che usa però tecnologia RealNetwork (avversaria di Windows Media e leader mondiale nel software per l’ascolto di musica digitale).

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.