Home
MS Windows Media Audio e Video 8 in versione definitiva

27 Aprile 2001

MS Windows Media Audio e Video 8 in versione definitiva

di

Arriva in Rete la versione definitiva della suite di Microsoft dedicata allo streaming audio e video. Ecco tutti i numeri della tecnologia che consentirà di ottenere video di qualità Dvd attraverso una connessione a banda larga

Microsoft ha recentemente annunciato la disponibilità della versione definitiva di Windows Media Audio e Video 8. I codec Windows Media Audio e Video 8 sono compatibili con Microsoft Windows Media Player 7 e 6.4, nonché con il nuovo Windows Media Player 7 for Mac. Secondo fonti Microsoft, questo nuovo pacchetto di tecnologie è compatibile con gli oltre 240 milioni di lettori Windows Media Player installati nel mondo. Non sarà quindi necessario aggiornare i player software per utilizzare i servizi basati su WMA8.

Windows Media Video 8 rappresenta senz’altro una minaccia per aziende come RealNetworks o Apple. I nuovi codec consentono di ottenere una qualità livello Vhs a soli 250 Kbps con risoluzione 320×240 a 24 fps (frame per secondo). La qualità Dvd invece è ottenuta a soli 500 Kbps con risoluzione 640×480 a 24 fps. Attraverso una connessione a banda larga è possibile, in pratica, visualizzare un film sullo schermo del proprio computer. Importanti provider americani, specializzati nella distribuzione online di film e video, come ALWAYSi, CinemaNow e SightSound, hanno già adottato questa nuova tecnologia per convertire e proporre migliaia di ore di contenuti in formato Windows Media.

Intertainer ha deciso di adottare Windows Media Video 8 per ampliare la distribuzione di film destinati a Pc e set-top box attraverso reti broadband. Potendo accedere al materiale prodotto da case come Warner Bros, Universal Studios e DreamWorks SKG, Intertainer ha messo a punto un catalogo di oltre 65.000 ore di programmazione che viene oggi proposto agli utenti Adsl.

Sul fronte della musica digitale, le capacità di Windows Media Audio 8 sono rilevanti. I nuovi codec permettono di raggiungere un suono di qualità quasi simile a quella di un Cd audio a 48 Kbps, riducendo di quasi un terzo le dimensioni dei file Mp3. In pratica, è possibile triplicare le possibilità di memorizzazione dei riproduttori portatili che supportano Windows Media Audio. Una qualità simile è più che sufficiente per dei dispositivi portatili da utilizzare in presenza di rumori esterni anche molto forti. Inoltre, Windows Media Audio 8 è completamente compatibile con oltre 60 riproduttori hardware e software che supportano il formato Windows Media Audio

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.