ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
Moma e Tate gallery si lanciano nel e-business culturale

21 Aprile 2000

Moma e Tate gallery si lanciano nel e-business culturale

di

Un progetto di e-business in cui protagonisti, questa volta, sono i musei

Le due prestigiose istituzioni culturali, il MOMA di New York e la londinese Tate Gallery, si uniscono nella “cultural Internet venture”.

In realtà è un progetto di e-business in cui protagonisti, questa volta, sono i musei.
Il Museum of Modern Art e la Tate Gallery, infatti, hanno ceduto anche loro alla sirena del “dot com” (punto com).

Hanno annunciato la creazione di un sito dove i privati possono comperare “il meglio dell’arte moderna, del design e della cultura”.
Le due istituzioni proporranno prodotti esclusivi dai mobili ai libri, passando per gli oggetti di design.

I visitatori potranno anche procurarsi i biglietti per le mostre, prenotare viaggi culturali e iscriversi a corsi online.
Il sito avrà anche altri contenuti (interventi di esperti) e saranno organizzati avvenimenti online: esposizioni virtuali, conferenze e concerti.

Il progetto vedrà la sua realizzazione completa nel 2001.
Le due istituzioni attirano ogni anno 5 milioni di persone e realizzano 50 milioni di dollari di vendite.

I loro siti hanno una audience complessiva di 4 milioni di visitatori.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.