⚠️ Promozione: risparmia il 20% ⚠️

Dal 5 marzo al 4 aprile il libro che ti serve costa meno!

Scegli tra oltre 300 titoli
Home
Molte le società USA nel Web europeo

28 Ottobre 1999

Molte le società USA nel Web europeo

di

Un’indagine curata da MMXI Europe tra agosto e settembre su 3.000 utenti Internet europei, rileva che almeno un terzo dei siti Web maggiormente popolari in alcuni paesi europei è costituito …

Un’indagine curata da MMXI Europe tra agosto e settembre su 3.000 utenti Internet europei, rileva che almeno un terzo dei siti Web maggiormente popolari in alcuni paesi europei è costituito da entità statunitensi, o forse meglio globali. Tra i primi 25 siti più visitati in Germania, Francia e Gran Bretagna si trovano infatti nomi quali Microsoft.com, MSN.com, Yahoo.com, Altavista.com, AOL.com, Netscape e Geocities.

Il sondaggio riporta inoltre che l’utente medio tedesco naviga attraverso 185 pagine Web, quello britannico in 157. Quest’ultimo tuttavia si collega a Internet con maggior frequenza, 8,4 giorni al mese rispetto agli 8 della Germania e i 7,2 della Francia (11,7 in USA).

La società che si è occupata del sondaggio, MMXI Europe, è una joint venture tra la nota agenzia statunitense Media Metrix, e le controparti tedesca (GfK) e francese (Ipsos).

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.