RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Molte le società USA nel Web europeo

28 Ottobre 1999

Molte le società USA nel Web europeo

di

Un’indagine curata da MMXI Europe tra agosto e settembre su 3.000 utenti Internet europei, rileva che almeno un terzo dei siti Web maggiormente popolari in alcuni paesi europei è costituito da entità statunitensi, o forse meglio globali. Tra i primi 25 siti più visitati in Germania, Francia e Gran Bretagna si trovano infatti nomi quali Microsoft.com, MSN.com, Yahoo.com, Altavista.com, AOL.com, Netscape e Geocities.

Il sondaggio riporta inoltre che l’utente medio tedesco naviga attraverso 185 pagine Web, quello britannico in 157. Quest’ultimo tuttavia si collega a Internet con maggior frequenza, 8,4 giorni al mese rispetto agli 8 della Germania e i 7,2 della Francia (11,7 in USA).

La società che si è occupata del sondaggio, MMXI Europe, è una joint venture tra la nota agenzia statunitense Media Metrix, e le controparti tedesca (GfK) e francese (Ipsos).

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.