Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Miro ridisegna la web tv

20 Luglio 2007

Miro ridisegna la web tv

di

Video-podcasting e contenuti in alta risoluzione impazzano sulla nuova piattaforma open source Miro

Il più famoso software di video-community, Democracy Player, ha cambiato nome è si è trasformato in Miro. Il nuovo Internet tv player mette a disposizione una gran numero di canali in video-podcasting – tutti ovviamente liberamente fruibili – affidandosi alla rete Bittorrent. Inoltre, è in grado di riprodurre ogni tipo di formato grazie all’utilizzo del player open VLC.

Come sottolinea Boing Boing, la nuova piattaforma non solo dispone dei contenuti YouTube ma si distingue come la risorsa online e offline più ricca di video ad alta risoluzione. Si tratta, quindi, a tutti gli effetti di una soluzione completa, open source (con licenza GPL) e dalla grande accessibilità.

Il progetto Miro è curato dalla fondazione Participatory Culture Foundation, che si occupa anche dello sviluppo di Broadcast Machine, un publisher per canali video, e VideoBomb, praticamente la versione video di Digg.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.