Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Microsoft Office – Guida completa

05 Aprile 2004

Microsoft Office – Guida completa

di

La sfida di questo ultimo decennio è reperire nel minor tempo possibile il maggior numero di informazioni. L'informazione è diventata sempre di più una risorsa, un bene da condividere e su cui investire. L'avvento stesso di Internet ha permesso la diffusione sempre più massiccia di informazioni e ha cambiato radicalmente il modo di acquisirle e metterle a disposizione. Inizia così l'Introduzione al libro "Microsoft Office - Guida completa" di Marino e Sebastiano Della Puppa, edito da Apogeo

Da questa realtà e da tale contesto nasce e si sviluppa la filosofia del nuovo Office 2003, una suite rinnovata, in cui si ritrovano consolidati e indiscussi i contenuti di applicazioni (quali Word, Excel, Powerpoint) usate ormai quotidianamente da milioni di utenti e affiancate a un’applicazione completamente innovativa, fortemente orientata al mondo di Internet e del mobile computing: InfoPath, un eccellente prodotto per la collaborazione e la produttività aziendale.

A partire dai programmi di base, Word per la scrittura, Excel per gestire fogli elettronici e Access per gestire l’archiviazione delle informazioni, la suite di Office si è lentamente evoluta in qualcosa di diverso. Da semplice strumento di lavoro, agevole sostituto di carta, penna e calamaio, Office System 2003 è invece diventato un nuovo modo di lavorare, di integrare e gestire le informazioni, un supporto utilissimo per coordinare le risorse.

Lo sviluppo di Office 2003 ha occupato un team di persone nell’analisi delle problematiche e delle esigenze degli utenti della vecchia versione. Il risultato dell’analisi ha puntato i riflettori sul bisogno, da parte dell’utenza, di potersi preoccupare sempre meno della forma dei documenti per avere più tempo da dedicare ai contenuti.

In definitiva, uno dei bisogni dell’utente normale di un qualsiasi programma è quello di riuscire a ottenere ciò di cui ha bisogno nel minor tempo possibile e nel modo più semplice possibile. Office 2003 rappresenta un altro passo avanti in questo senso, in quanto, anche se graficamente non sembra cambiato granché dalla vecchia versione, ha introdotto una serie di migliorie e di automatismi singolarmente modificabili che centrano l’obiettivo di rendere più semplici e più veloci (quando non del tutto automatiche) alcune tra le operazioni più utilizzate.

Semplificare il lavoro, sgravando in parte l’utente dal problema della “forma” dei documenti, porta a una maggiore produttività nonché a una maggiore creatività.

L’elaborazione dei contenuti nel mondo di oggi, in cui le barriere fisiche sono destinate inesorabilmente e progressivamente a cadere, deve sempre più essere gestita in gruppo, in un gruppo allargato, che sempre meno spesso si trova a lavorare nello stesso ufficio e sempre più spesso è composto da individui sparsi per tutto il mondo e in continuo movimento.

Un particolare accento rispetto alla precedente versione di Office è stato posto sul tema della sicurezza, un team di esperti di Microsoft ha infatti studiato e testato la nuova suite di programmi con lo scopo di fornire un prodotto completamente integrato con il mondo di Internet e allo stesso tempo sicuro e protetto da eventuali attacchi e intrusioni.

Organizzazione dell’opera

Dopo una serie di informazioni tecniche sull’installazione, i requisiti di sistema e le versioni in commercio, il volume presenterà un breve confronto con le versioni precedenti della suite e quindi offrirà una panoramica sulle sue funzionalità.

Un capitolo introduttivo si occuperà delle funzionalità comuni alle varie applicazioni, spiegandole in dettaglio ed evitando di dover ripetere le medesime procedure in ogni programma.

A partire dal Capitolo 4 si analizzeranno i vari programmi, approfondendo i più conosciuti e di punta, ma senza tralasciare dettagli relativi all’uso anche di quelli meno conosciuti o utilizzati. In particolare:

  • il Capitolo 1 riporta importanti informazioni tecniche;
  • il Capitolo 2 illustra brevemente gli obiettivi di questa nuova release, le applicazioni che la compongono e le loro funzionalità;
  • nel Capitolo 3 si descrivono le caratteristiche generali di Office 2003, gli strumenti che vengono rilasciati con la release e tutte le funzionalità che vengono condivise dalle varie applicazioni;
  • il Capitolo 4 entra nel dettaglio dell’uso di Word;
  • il Capitolo 5 entra nel dettaglio dell’uso di Excel;
  • il Capitolo 6 entra nel dettaglio dell’uso di Access;
  • il Capitolo 7 entra nel dettaglio dell’uso di PowerPoint;
  • il Capitolo 8 entra nel dettaglio dell’uso di Publisher;
  • il Capitolo 9 entra nel dettaglio dell’uso di Outlook;
  • il Capitolo 10 entra nel dettaglio dell’uso di InfoPath;
  • il Capitolo 11 presenta alcuni strumenti di collaborazione e per gli sviluppatori.

Finalità

Lo scopo di questo manuale è quello di aiutare e supportare tutti gli utilizzatori di Microsoft Office 2003. Anche se il pacchetto Office esiste da molto tempo, e oramai sono parecchi gli utenti, se non professionali, almeno occasionali, si è scelto di dare un’impostazione che fosse alla portata di tutti, anche di chi non ha mai utilizzato nessun programma Microsoft Office. Pur essendo una guida completa per forza di cose alcuni argomenti non sono stati trattati, o non sono stati approfonditi: sono argomenti, tuttavia, che paiono destinati a un utente più che smaliziato e che mal avrebbe digerito la presenza di parecchie pagine dedicate alla spiegazione dei comandi (per lui) semplici. In questo senso la guida non è certo esaustiva e in modo analogo, per necessità di spazio e chiarezza, e senza dimenticare il target a cui la presente opera è rivolta, le funzionalità utili agli amministratori di sistema o agli sviluppatori, per le quali la presenza di personale tecnico o risorse software particolari sarebbe essenziale, sono state solo accennate e illustrate in forma di panoramica informativa.

In buona sostanza questo manuale è rivolto agli utenti di Office alle prime armi e anche a chi già usa, tutto o in parte, l’intero pacchetto di programmi. I primi avranno modo di affrontare in modo agevole (merito delle applicazioni e del lavoro svolto da Microsoft) l’apprendimento dei programmi o del programma a cui sono interessati, trovando note, suggerimenti e spiegazioni dettagliate sulle varie procedure di composizione e realizzazione dei documenti. I secondi avranno modo di notare le modifiche apportate rispetto alle precedenti versioni, apprendere le nuove funzionalità o approfondire le proprie conoscenze aumentando così la propria produttività nell’uso delle applicazioni.

Chi eventualmente avesse anche interesse o predilezione per gli argomenti tecnici, o fosse interessato alle problematiche relative allo sviluppo di soluzioni software, troverà comunque molte indicazioni riguardo alle funzionalità nuove o migliorate in questi campi.

Il libro “Microsoft Office – Guida completa” è disponibile nelle migliori librerie e può essere acquistato online

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.