FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Microsoft entra nel mercato dei palmari con Pocket PC

20 Aprile 2000

Microsoft entra nel mercato dei palmari con Pocket PC

di

Microsoft non si arrende di fronte ai problemi con la giustizia americana, anzi rilancia. E lo fa presentando la nuova versione del sistema operativo per i computer palmari: il Pocket PC.

In questo modo l’azienda di Seattle prende la strada per espandersi con forza nel settore degli organizzatori elettronici, dove l’aspetta la concorrenza spietata del Palm Pilot della 3Com e del suo enorme successo.

Da più parti, infatti, si preannuncia una battaglia fin da subito all’ultimo sangue e il prodotto dell’azienda di Bill Gates viene visto come un serio concorrente per l’azienda 3Com.

La nuova versione del Pocket PC sarà in grado di riprodurre musica in formato MP3 (e che permette di essere scaricato direttamente da Internet), navigare su Internet, scaricare documenti di testo o interi libri presi dalla Rete e mostrare brevi filmati.

Il suo predecessore, Windows CE aveva sollevato non poche critiche per la sua complessità. Malgrado questo HP, Casio e Compaq, puntano sul nuovo Pocket PC per equipaggiare i loro prodotti “da tasca”.

La strategia di Microsoft, spiegano gli analisti, è che il mercato dei computer palmari si muoverà verso apparecchi completi, più simili ai pc che alle agende elettroniche.
Intanto, secondo uno studio della IDC, il mercato europeo dei sistemi per palmari è in buona parte appannaggio dei Palm che hanno il 40 %, seguiti dal nuovo sistema operativo EPOC (frutto dell’alleanza, chiamata Symbian, tra Psion, Nokia, Ericsson, Matsushita e Motorola) al 28 % e in terza posizione, staccata di un punto al 27 % da Microsoft.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.