Home
Microsoft boccia Bluetooth

06 Aprile 2001

Microsoft boccia Bluetooth

di

Un portavoce di Microsoft, ha dichiarato ieri che la prossima versione del più diffuso sistema operativo del mondo non supporterà la tecnologia Bluetooth per i collegamenti senza fili. Avremo dunque un Windows senza la tecnologia che Ericsson sta cercando di imporre sui mercati wireless, dalla telefonia cellulari al palm computing. Nemmeno il futuro Windows XP adotterà Bluetooth, ma lo standard 802.11, datato 1997 ma più stabile della tecnologia Ericsson. “Non credo che la tecnologia senza fili di Bluetooth sarà abbastanza matura da trasportare i bit di Windows NP nel momento del lancio commerciale” ha dichiarato Carl Stork, responsabile di Windows. “Non vogliamo distribuire qualcosa che non funziona, e attualmente la tecnologia Bluetooth non soddisfa i nostri parametri qualitativi”. Niente ovviamente impedisce ai costruttori di palmari, personal computer e periferiche di implementare la nuova tecnologia: ma non essendo “nata” con Windows, potrebbe incontrare problemi di sviluppo e compatibilità. La notizia del rifiuto di Microsoft arriva sull’onda del recente flop di Ericsson al Cebit 2001 di Hannover: 100 trasmettitori Bluetooth non sono riusciti a trasformare una sala riunioni in una rete locale per i visitatori con computer palmari. Stork ha aggiunto che “pochissime periferiche Bluetooth sono pronte per lo sviluppo definitivo, ecco perchè preferiamo aspettare”. Il presidente di Toshiba sostiene che “la decisione di Microsoft fa riflettere, ma non cambia di molto la situazione complessiva. Ci sarà bisogno di più lavoro per rendere funzionanti i driver, ma avevamo programmato di farlo comunque, indipendentemente da Microsoft”. Che ne sarà del Bluetooth?

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.