RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Medio oriente: troppo presto per le inserzioni online

21 Settembre 1999

Medio oriente: troppo presto per le inserzioni online

di

Un recente studio condotto dalla versione dell’Arabia Saudita della rivista Internet Shopper rivela che le aziende del Medio Oriente preferiscono il tradizionale marketing cartaceo alla promozione online. Secondo le risposte di una ventina tra le maggiori società dotate di grossi siti Web locali, è ancora presto perchè il marketing via Internet possa produrre risultati apprezzabili in quelle aree. Si continuano quindi a preferire le inserzioni sul medium cartaceo, pur se le tariffe per spazi online siano inferiori a quelle praticate in USA ed Europa (tra 300 e 1000 dollari al mese per banner, sulla maggior parte dei siti).

Il 98 per cento dei rispondenti dichiara di non aver neppure iniziato ad acquistare inserzioni su siti diversi dal proprio, mentre il 67 per cento preferirebbe piuttosto scambiare banner e il 57 per cento non prevede grossi cambiamenti nei prossimi nove mesi. Un’azienda aggiunge che grandi quotidiani locali quali Al Ahram, riescono tuttora a garantire oltre due milioni di lettori al giorno, la gran parte dei quali non ha accesso a Internet.

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.