Home
Maxtor sceglie l’Ultra – ATA133 e il mercato si adegua

05 Febbraio 2002

Maxtor sceglie l’Ultra – ATA133 e il mercato si adegua

di

Il futuro dei nuovi hard disk è sempre più legato alla società leader di mercato

Maxtor è una delle società leader del mercato degli hard disk, soprattutto per gli ingenti investimenti profusi nella ricerca durante gli ultimi 20 anni. La casa statunitense ha appena rilasciato una nuova famiglia di hard disk che supporta il nuovo standard Ultra-ATA 133 per il trasferimento dei dati. In un sistema informatico, infatti, il disco è l’elemento più lento, e la velocità di trasferimento di piccole e grandi quantità di dati è determinante per le performance dei pc.

Il nuovo modello D740X-6L ha una capienza massima di 80 GB e una qualità costruttiva da primato: non bisogna infatti dimenticare il fresco know how sulla tutela dei piatti rotanti acquisito dalla Quantum, acquistata l’anno scorso con una rapida scalata. Tecnologicamente il nuovo prodotto Maxtor rispetta le feature di riferimento del mercato, con rotazioni vicine ai 7200 RPM e tempi di accesso di 8,5 ms. Le testine integrate sono 4 e la dimensione del buffer è di 2 MB.

I laboratori Maxtor di ricerca e sviluppo hanno portato avanti lo sviluppo del nuovo standard Ultra-ATA 133, che offre una performance superiori del 33% rispetto al più diffuso Ultra-ATA 100, nonostante la maggior parte dei produttori di schede madri fosse contraria ad uno step evolutivo che avrebbe implicato il rilascio di nuove motherboard in un mercato che sarebbe eufemistico definire saturato.

La scelta del nuovo standard, tra l’altro, si è subito posta in competizione con il Serial ATA, sostenuto da Intel. Il chipmaker californiano, infatti, è stato battuto sul tempo, grazie soprattutto all’anticipata uscita sul mercato dei controller HighPoint per ATA133, che hanno aperto nelle ultime settimane la caccia alle più avanzate motherboard compatibili con il nuovo standard.
Il prezzo del nuovo disco D740X-6L è di 182 dollari, con un costo approssimativo per GB, di circa 2,25 dollari.

Per maggiori informazioni

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.