FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Mac OS X si aggiorna e diventa più sicuro

03 Ottobre 2006

Mac OS X si aggiorna e diventa più sicuro

di

La casa della mela, con l'ultimo aggiornamento, risolve numerosi bug di Tiger e migliora le prestazioni con Adsl e connessioni wireless

Apple ha reso disponibile un nuovo aggiornamento per Mac OS X Tiger, capace di risolvere almeno 15 falle rilevate negli ultimi mesi e migliorare la stabilità della piattaforma. La versione 10.4.8 farà fronte alle vulnerabilità del formato Jpeg2000, ai bug in Flash, QuickDraw Manager, Workgroup Manager, ed altre applicazioni.

L’update contiene le stesse soluzioni già precedentemente viste nell’ultima Security Update 2006-006 per Mac OS X Panther.

Sono stati inoltre migliorati i supporti per il formato RAW, gli hub USB non Apple e i modem USB proprietari. Sotto il punto di vista prestazionale, invece, sono state incrementate le potenzialità di connessione Adsl, Lan wireless Eap-Fast e quelle di accesso a scanner.

La patch per Mac con processore Intel ha una dimensione di 200 MB, mentre quella per PowerPC è di soli 30 MB. Il motivo di questa differenza è dovuto alle numerose modifiche apportate all’emulatore che permette di far girare le applicazioni per PowerPC su architetture x86.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.