OFFERTA DEL GIORNO

Marketing in un mondo digitale in ebook a 4,99€ invece di 14,99€

Risparmia il 67%
Home
Lycos ristruttura e si avvia a diventare un sito di servizi a pagamento

13 Febbraio 2004

Lycos ristruttura e si avvia a diventare un sito di servizi a pagamento

di

Terra Lycos ha annunciato un cambio di direzione nella propria strategia aziendale soprattutto in relazione al portale Internet di sua proprietà. L'idea è di trasformarlo in sito di servizi a pagamento per aumentare i guadagni del gruppo

La società ispano-americana, ha dichiarato di andare progressivamente verso l’abbandono delle attività legate al portale Web, per dedicarsi anima e corpo ai servizi a pagamento: le agenzie d’incontri online e la pubblicazione di siti Web.

La ristrutturazione di Lycos dovrebbe prevedere anche una riduzione dei posti di lavoro negli Stati Uniti, riduzione stimata in circa il 20% dei 418 dipendenti oggi impiegati presso la filiale americana della società.

Terra Lycos, società detenuta per il 72% dal colosso delle telecomunicazioni spagnole Telefonica, era stata duramente colpita dal calo dei ricavi derivanti dalla pubblicità seguito all’esplosione della “bolla” Internet e New Economy del 2002.

Questa strategia di trasformazione di buona parte dei visitatori in clienti, ha già dato i suoi frutti presso molti siti Internet, una volta completamente gratuiti e oggi convertiti ai servizi a pagamento.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.