REGALA UN CORSO

È facile ed è un modo di dire: segui i tuoi sogni, credo in te!

Scopri come fare in 3 passi
Home
Lycos comprata per 12,5 miliardi di dollari dalla spagnola Terra Networks

18 Maggio 2000

Lycos comprata per 12,5 miliardi di dollari dalla spagnola Terra Networks

di

Prima acquisizione di un portale americano da parte di una società europea

Questa è una notizia come quella del padrone che morde il cane.

Terra Networks, filiale Internet del gruppo spagnolo di telecomunicazioni Telefonica, ha annunciato l’acquisizione del portale americano Lycos per 12,5 miliardi di dollari, circa 25 mila miliardi di lire, in scambio di azioni.

Si tratta della prima acquisizione di controllo di un portale americano da parte di una società europea. Questa volta la Spagna ha inaspettatamente superato tutti, inglesi, svedesi e tedeschi compresi.

Le due compagnie si fonderanno in una nuova società, Terra Lycos.
Il presidente della nuova società sarà l’attuale presidente di Telefonica, mentre il direttore esecutivo sarà Robert Davis, attuale presidente di Lycos.

Questo portale multilingue, con base negli Usa, opererà in 37 paesi, ma soprattutto in America del Nord, del Sud e in Europa.

I due consigli di amministrazione hanno approvato all’unanimità questa transazione che creerà una delle più grandi compagnie mondiali della Rete.
Nell’alleanza con Terra Networks, Lycos, quarto portale americano come frequentazione da parte degli utenti, spera di riprendere l’iniziativa nei confronti dei suoi due grandi rivali, America Online (AOL) e Yahoo!.

Terra e Lycos contano attualmente una audience cumulativa di 50 milioni di visitatori unici e di 175 milioni di pagine visitate al giorno.
Terra, che si presenta come il portale Internet numero uno in spagnolo, è la testa d’ariete nella strategia di espansione della casa madre Telefonica, lanciata nella corsa verso l’internazionalizzazione.

Dopo le notizie di fusione tra le due società, il titolo Lycos sul Nasdaq è volato in alto di ben il 22,1 %, passando dai 50 dollari di una settimana fa, ai 75,25 dollari.

Il sito di Terra all’indirizzo http://www.terra.com

Il sito di Terra Networks all’indirizzo http://www.terranetworks.com

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.