RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
L’SMS vince sul WAP

27 Aprile 2001

L’SMS vince sul WAP

di

Un’interessante studio di Ipsos-Kiwee, mostra la vittoria degli SMS, contro il meno amato WAP.

Infatti, se il WAP non ha mai veramente sedotto gli utenti di telefoni cellulari, l’SMS incontra un vivo successo, soprattutto tra i più giovani.

L’inchiesta è francese, ma offre un interessante punto di vista sull’argomento WAP, molto discusso anche da noi.
Tra i possessori di telefono cellulare, più di quattro su dieci hanno già inviato un SMS, mentre solo il 3 % ha utilizzato un servizio WAP.

L’invio di messaggi attraverso il cellulare è fortemente correlato all’età degli individui. In particolare, scrive Ipsos-Kiwee, i tre quarti dei ragazzi tra i 15 e i 19 anni e più della metà dei giovani tra i 20 e i 24 anni utilizza questo servizio regolarmente.
Gli invii di SMS, poi, sono più frequenti tra le persone a basso reddito, cosa che sembra accreditare – sono parole della ricerca – la tesi di un uso “alternativo” del SMS alle comunicazioni “normali” più costose.

I servizi WAP, dal canto loro molto poco utilizzati, sembrano soffrire una larga ignoranza presso il pubblico: circa una persona su tre dichiara di “non sapere che cosa sia” (31 %).
Tra i possessori di cellulare, le donne (39 %), i maggiori di 35 anni (39 %), i pensionati (54 %), quelli che possiedono un livello di studi inferiori (51 %), sono particolarmente mal informati.

Un’altra delle principali ragioni del non utilizzo dei servizi WAP, è da ricercare nell’incompatibilità del modello di telefono.
Questa incompatibilità colpisce circa un terzo dei potenziali utenti del servizio.

Lo studio, si augura che l’arrivo dell’UMTS, la telefonia di terza generazione, con servizi superiori al WAP, possa invertire la tendenza. Sempre che, aggiungiamo noi, i costi siano compatibili con la maggior parte delle tasche dei consumatori. In alternativa, ci sono sempre i giornali con le pagine spettacolo e le famose Pagine Gialle…

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.