Home
Lotta alla pedofilia su Internet

03 Aprile 2001

Lotta alla pedofilia su Internet

di

Colpo su colpo, le reti dei pedofili vengono smantellate in Italia, Inghilterra e Russia. Quest’ultima è, secondo gli esperti delle polizie del mondo, la zona di produzione del materiale che viene smerciato in tutto il mondo, soprattutto negli Stati Uniti.

La polizia inglese ha organizzato in Gran Bretagna e in Irlanda una serie di arresti di persone sospettate di essere implicate nelle reti di pedofili su Internet.
Queste persone sono accusate di aver distribuito e conservato foto pornografiche con bambini protagonisti.

La collaborazione tra polizie di diversi paesi ha permesso di arrestare responsabili di questo turpe commercio in Russia e Stati Uniti.
Con l’aiuto della polizia russa, la dogana americana ha smantellato un sito Internet che diffondeva video pornografici con minori da Mosca e arrestato quattro clienti del sito in USA.

Grazie al sito, i proprietari di una società chiamata Orchidea Blu (Blu Orchid), produceva e vendeva da Mosca video che mostravano scene di approcci sessuali con bambini di otto anni.

La polizia russa aveva chiesto la cooperazione delle autorità americane per stabilire chi fossero gli operatori del sito.
Gli inquirenti americani si sono fatti passare per clienti e hanno risalito la pista dei venditori con l’aiuto dei colleghi russi.

Quattro russi sono stati arrestati dalla polizia moscovita e sequestrati 400 video, oltre a materiale in copia e a documenti contabili.

Internet, anche questa volta non è che un mezzo che uomini senza scrupoli usano per le loro sporche faccende. La responsabilità è in un sistema sociale che, dopo il crollo del Muro di Berlino, vede nei soldi l’unica soluzione a situazioni di estrema povertà e miseria e nei paesi ricchi e opulenti che comprano il frutto di questa sporcizia. Ma in questo Internet non c’entra.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.