FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Lo stivale di Gore

09 Maggio 2008

Lo stivale di Gore

di

Quel che si dice in Rete. Sbarca in Italia la TV di Al Gore. Stallman a Savona. Macchine di Google a Vigevano. La crescita della pubblicità online.

Il lancio di Current. E così è arrivato il tanto discusso lancio di Current TV, la televisione user-generated creata da Al Gore. Fragmenta racconta del progetto e di come è stato condotto. Luca De Biase riporta qualche impressione sull’incontro, mentre Vittorio Zambardino si concentra sulle contraddizioni legate alla formula di Current. Contraddizioni che rileva anche Telemac0. Giulia Blasi si lancia invece su una cronaca più umana, centrata sulle persone incontrate all’evento.

Stallman incontra gli studenti. Marco Molinari fa un resoconto live della visita del guru del free software Richard Stallman al campus di Savona.

La street view car a Vigevano. Giorgio Zarrelli ha un incontro ravvicinato con una strana automobile: quella che riprende le strade per conto di Google.

Pubblicità online, una crescita problematica. Alessio Jacona confronta due interventi allo IAB forum, trovando nelle contraddizioni una lettura della situazione italiana dell’advertising online.

WordPress e i tag. Andrea Beggi spiega come è riuscito a importare i tag di wordpress da un plugin alla gestione nativa.

Il primo giornale elettronico. La Stampa è il primo giornale italiano ad approdare agli e-book reader. Luca Conti commenta la notizia.

Cinque tool per Twitter. Tiziano Fogliata analizza cinque strumenti utili per chi usa Twitter quotidianamente.

L’importanza dell’infrastruttura. Partendo da wordpress.com, Ziokendo riflette su quanto una buona infrastruttura influisca positivamente sul successo di un’applicazione web.

Una mamma tecnologica. Eiochemipensavo racconta il rapporto di sua mamma con la tecnologia, riflettendo sul digital divide.

Le feste preconfezionate. Matteo Balocco ragiona su come siano cambiate, in peggio, le feste dei bambini, ormai appannaggio delle multinazionali.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.