RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Linux si prepara a conquistare l’Europa

15 Luglio 2005

Linux si prepara a conquistare l’Europa

di

Il consorzio Open Source Development Labs (ODSL) desidera estendere la sua presenza oltre Oceano, aprendo una sede nel Vecchio Continente

Open Source Development Labs(ODSL) ha dichiarato di voler estendere le sue attività in Europa, aprendo una sede regionale in Lussemburgo. Sarà Claude Bellens, nominato direttore ODSL per la regione Europa-Medio Oriente-Africa, che seguirà questa nuova divisione.

Tenuto conto dell’interesse dei governi, del potenziale economico e della messa in atto di progetti significativi nell’open source, il consorzio ODSL e i suoi membri ritengono che l’Europa sia diventata una “priorità strategica”.

“L’arrivo dell’ODSL in Europa costituisce la più recente esemplificazione del fatto che Linux e le tecnologie open source si muovono e prendono la via della maturità in tutto il mondo”, ha dichiarato Claude Bellens.

L’organizzazione desidera avvicinarsi in Europa alla comunità e all’industria che si raccoglie attorno a Linux, accelerando l’utilizzo dei sistemi operativi open source da parte delle industrie e del settore pubblico. Desidera inoltre aumentare la fiducia nell’impiego di Linux e dei software open source in generale.

“Esiste una base filosofica attiva in Europa che conduce ad adottare Linux e le tecnologie open source, nella prospettiva di un progresso sociale ed economico – commenta Stuart Cohen, Presidente esecutivo del ODSL -. L’ODSL può contribuire fornendo risorse che permetteranno di accelerare l’utilizzo di Linux per soddisfare le necessità dei governi, del business a livello nazionale ed internazionale e degli imprenditori europei”.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.