ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
Linux Day

13 Settembre 1999

Linux Day

di

l Gruppo Editoriale Jackson e Systech hanno organizzato per il 30 settembre 1999 a Milano, SMAU, Aula Africa, 5° Piano, dalle 14.30 alle 18.30, una giornata dedicata a Linux. In tale occasione Apogeo presenterà i nuovi titoli dedicati a Linux e al mondo open source, e distribuirà in anteprima ai partecipanti la traduzione italiana del nuovo articolo di Eric Raymond, "The Magic Cauldron".

Linux non è più solo un fenomeno di costume o una posizione ideologica. Linux è una piattaforma operativa con la quale le aziende devono fare i conti non solo per l’economicità della soluzione, ma per la semplicità e la robustezza architetturale.

Linux è un prodotto de facto gratuito o comunque venduto ad un prezzo simbolico: può un’azienda investire in organizzazione, formazione e sviluppo su un prodotto gratuito? Evidentemente sì se è vero che sempre più aziende hanno da tempo applicazioni che operano in ambiente Linux. Ma è tutto oro quello che luccica?

Chi mantiene e garantisce Linux nel tempo? Fino ad oggi ci si è mossi in modo quasi volontaristico, con decine di persone occupate gratuitamente a far da supporto a propri colleghi in difficoltà. Ed in effetti le comunità in Rete di Linux sono le più coese ed attive dell’intera comunità informatica.

Basteranno questi Users Group oppure ci vorrà, come sembra, una vera offerta di servizi a fronte di una seria domanda?

Architetturalmente, come far convivere Linux con Windows NT? Qual è la posizione e qual è l’esperienza di Users group quale Pluto dal punto di vista della “mutua assistenza” all’interno della comunità?
Quando utilizzare Linux? E per fare cosa?
Qual è il posizionamento di Linux con gli altri dialetti Unix?
E infine, come si stanno muovendo i fornitori di software di sistema e di soluzioni applicative?

È chiaro che saranno loro a consacrare il successo o a far tramontare Linux riducendolo al fenomeno di costume di cui si parlava all’inizio.

Quota di partecipazione: Lit. 150.000 + IVA comprensiva degli atti del convegno.

Questo il programma dettagliato del Linux Day, 30 settembre 1999 a Milano, SMAU, Aula Africa, 5° Piano, dalle 14.30 alle 18.30- Chairman: Claudio De Falco, Direttore Riviste Informatica Jackson.

14.30 Registrazione dei partecipanti
14.45 Apertura dei lavori a cura del Chairman
15.00 Linux oggi e domani

  • Un’analisi del mercato
  • Motivazioni all’investimento
  • Scenario tecnologico
  • Database/File Server o Net Server?

Relatore: Marco Ottolini, PC Magazine

15.25 L’esperienza degli users group (Associazione Pluto)

  • Quali mezzi e quali strategie sono state utilizzate per la creazione delle associazioni di Linux?
  • Come sono organizzati ? Alternativi o complementari alle aziende di servizi?
15.50 Linux vs Windows NT

  • Chi, come, quando e perché adottare una soluzione rispetto ad un’altra?
  • Confronto o scontro?

Relatore: Marco Guardigli (Resp. Sviluppo Progetti Tomware)

16.20 Si può investire su un prodotto di freeware?

  • Linux, quale supporto?
  • Quale manutenzione e garanzia?
  • Chi può effettivamente garantire Linux?
17.00 Che cosa offre il mercato in ambiente Linux?

  • Quale offerta hardware, system and application software e Servizi professionali?
  • Come influisce la strategia commerciale li Linux sui prezzi dei prodotti ? Ovvero pagheremo un prodotto su Linux meno di quello che oggi paghiamo su Windows NT?

Tavola rotonda aperta e confronto con i Fornitori
Moderatore: Renato Comes

18.30 Chiusura dei lavori a cura del Chairman

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.