Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti al corso sui Big Data
Home
Lettori Mp3, quale scegliere?

16 Giugno 1999

Lettori Mp3, quale scegliere?

di

I lettori per file MP3 sono l'ultimo ritrovato della tecnologia, ma in Italia se ne trovano pochi e costano cari. Quali sono gli ultimi modelli? È ora di buttare via il nostro vecchio Walkman oppure conviene aspettare? Un panorama completo dei modelli in commercio.

La commercializzazione del Walkman da parte della Sony, avvenuta ormai parecchi anni fa, costituì una vera rivoluzione nel nostro modo di ascoltare la musica. Finalmente potevamo portare con noi le nostre canzoni preferite e soprattutto in qualunque luogo. Tuttavia il progresso tecnologico e l’avvento di Internet stanno cambiando un po’ questo scenario con la necessità di strumenti più evoluti. Il formato audio Mp3 consente di immagazzinare in poca memoria un intero album in qualità Cd e quindi risulta molto più portatile delle tradizionali cassette e dei Cd stessi.

Il capostipite di questa famiglia di dispositivi è stato il Rio PMP300 di Diamond Multimedia messo in commercio più di un anno fa. La sua commercializzazione provocò una polemica di proporzioni mondiali sul nascente formato Mp3. La RIAA (la SIAE americana) avviò un’azione legale verso la Diamond ma soltanto recentemente la vicenda ha visto uscire la Diamond vittoriosa. Il gioiellino si presenta come un minuscolo Walkman dalle dimensioni di un pacchetto di sigarette e con un peso di 70 grammi.

La memoria standard è di 32 Mb ma può essere espansa a 64 Mb tramite un apposito modulo molto difficile da trovare. A mio avviso 32 Mb di memoria sono insufficienti per un normale uso: consentirebbe di memorizzare soltanto circa 7 tracce di durata standard a qualità Cd. Consapevole di questi limiti, la Diamond recentemente ha commercializzato il Rio PMP300 Limited Edition ovvero la versione rinnovata e migliorata del Rio. Essenzialmente è stato sostituito l’involucro plastico nero con una veste trasparente tipo iMac della Apple ed è stata aumentata la memoria a 64 Mb espandibile ora a 96 Mb.

In Italia il Rio è piuttosto caro: nella versione classica non si trova a meno di 350.000 lire.

Il Rio ha spianato la strada ai suoi concorrenti che ultimamente hanno proposto i loro players. Il concorrente più qualificato sembrerebbe proprio il Nomad della Creative. La consolidata esperienza di Creative nel campo del multimedia sicuramente porterà il Nomad in cima alle classifiche di vendita. Negli USA è già stato commercializzato mentre in Italia si dovrà aspettare ancora un po’.

Le dimensioni sono molto ridotte e si presenta in una veste grigio-magnesio resistente agli urti. Un comodo LCD consente di vedere il titolo della canzone e la sua durata. In alcuni modelli è incorporata anche una radio Fm ed un microfono per la registrazione della voce.

La memoria standard finalmente è di 64 Mb. ed è dotato di una sorta di docking station per la ricarica della batteria (un po’ come avviene per i telefonini). Il software a corredo è piuttosto ricco: è inclusa una copia di MusicMatch JukeBox che consente di svolgere tutte le operazioni con Mp3 con un solo software.

La tecnologia è stata sviluppata dalla Samsung che ne ha rivenduto i diritti di distribuzione sotto il marchio Creative; non a caso la società coreana ha recentemente messo sul mercato lo Yepp, un lettore dall’aspetto identico al Nomad. Il prezzo di entrambi i lettori dovrebbe essere attorno ai $200.

La vera novità di questi ultimi giorni è stata l’annuncio da parte di una società di Singapore di un lettore portatile da $99 chiamato ZIPman. Il prezzo è senz’altro stupefacente e si andrebbe a confrontare direttamente con i modelli di Walkman classici più sofisticati. Tuttavia non si conoscono ancora dei siti che propongono delle immagini ben precise e il sito ufficiale fornisce soltanto delle informazioni scarne e grossolane. Personalmente penso che questo lettore non vedrà mai la luce e rimarrà soltanto una provocazione per un mercato ancora tutto da inventare.

Oltre a questi lettori, vari produttori di hardware noti e meno noti hanno deciso di produrre dei dispositivi per l’area domestica e addirittura per l’automobile. È il caso dell’Empeg Car, una sorta di autoradio per Mp3 da installare in auto. L’impianto è alquanto ingombrante perché consiste in un vero e proprio computer con tanto di hard disk da posizionare nel portabagagli. Il sistema si basa su una versione ridotta di Linux e consente di immagazzinare diversi gigabyte di canzoni.

Dopo questa piccola rassegna tecnologica potrebbe certamente sorgere qualche dubbio: quale lettore rappresenta un buon acquisto per il cliente italiano? Il mercato ancora è molto instabile ed i prezzi sono alti: aspettiamo ancora un po’ e nell’attesa continuiamo ad usare il nostro vecchio Walkman a cassette.

Per maggiori informazioni sui lettori presentati in questo articolo:

Diamond Rio PMP300: www.diamondmm.com
Creative Nomad: www.nomadworld.com
Samsung Yepp: http://yepp.co.kr/
ZipMan: www.zipaudio.com
Empeg Car: www.empeg.com

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.