⚠️ Black Weekend: - 40% su tutti gli EBOOK e i CORSI

Dal 27 al 30 novembre

Sfoglia il catalogo ebook
Home
Le università Usa mettono alla porta Skype

27 Settembre 2006

Le università Usa mettono alla porta Skype

di

In California il servizio è accusato di sottrarre troppa banda nei campus: sono scattati i divieti, ma sarebbe già pronta una soluzione

La San Jose State University, seguendo l’esempio della Santa Barbara Univeristy e della California State University, ha deciso di vietare l’utilizzo di Skype per non saturare la banda disponibile di accesso al Web. Secondo i tecnici dei vari atenei la nota soluzione VoIP sarebbe responsabile di un degrado diffuso della connettività al Web.

Al contrario, Skype è convinta che la banda utilizzata non superi i 16 kilobytes al secondo, quindi ben al di sotto delle richieste medie di altre applicazioni per downloading e file sharing. Il problema sarebbe legato, quindi, all’opzione supernodo che consente di migliorare la qualità dei servizi di comunicazione a discapito del risparmio di banda. La disabilitazione su Skype è possibile, ma non è a portata di utente medio.

A questo punto è molto probabile che i tecnici Skype raggiungeranno i vari atenei per aggiornare i consigli di amministrazione sulle possibilità di interventi volti a migliorare i livelli di connettività. Un’azione che si è già dimostrata vincente presso il FermiLab, dove si era evidenziato un problema analogo.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.