FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Le promozioni fanno crollare l’utile trimestrale di Amazon

28 Aprile 2005

Le promozioni fanno crollare l’utile trimestrale di Amazon

di

Amazon.com annuncia un calo del suo utile al primo trimestre, conformemente alle attese di Wall Street, a causa di un aumento dei costi legati alle promozioni sulle spese di spedizione e agli investimenti tecnologici

Un’azione del noto e-commerce americano, infatti, nel dopoborsa perdeva il 6% sulla piattaforma di transazioni elettroniche Inet, per un valore di 30,61 dollari, dopo avere già perso il 2,45%, per un valore di 32,71 dollari, sul Nasdaq.

L’utile netto è sceso a 78 milioni di dollari, cioè il 18 per cento per azione, come previsto da Reuters Estimates, contro i 111 milioni (26%) di un anno prima. Il fatturato, invece, è aumentato del 24% salendo a 1,90 miliardi di dollari, mentre gli analisti consideravano un fatturato di 1,89 miliardi di dollari.

La perdita netta del gruppo, invece, si è rivelata del 29%, ovvero 55 milioni di dollari, soprattutto a causa delle offerte di consegna gratuita e di Amazon Prime, un nuovo programma lanciato in febbraio che permette di ricevere un numero illimitato di consegne, in due giorni, pagando una tariffa forfetaria annuale.

Il gruppo ha inoltre investito in molti settori, soprattutto tecnologici, come ad esempio lo sviluppo del suo motore di ricerca A9.com, i servizi Internet e i nuovi centri di sviluppo, l’assunzione di ricercatori informatici e ingegneri specializzati nei software.

Per il secondo trimestre, Amazon anticipa un fatturato compreso tra 1,68 e 1,83 miliardi di dollari, e un utile operativo di 50-80 milioni.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.