RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Le compagnie aeree vincono la sfida del ticketing online

04 Ottobre 2000

Le compagnie aeree vincono la sfida del ticketing online

di

Le vendite dei biglietti arerei sui siti delle compagnie aree dovrebbero salire dell’85% rispetto all’anno scorso secondo un rapporto di PhoCusWright, una società di ricerca specializzata nel settore viaggi.

Il totale delle vendite di biglietti aerei direttamente sui siti delle compagnie raggiungerà 8.7 miliardi di dollari nel 2000, il 58 % del totale delle vendite on line di biglietti aerei. Il successo dei siti web delle compagnie aeree è dovuto, secondo il rapporto intitolato “Airlines and the Internet: Nonstop Growth and Competition”, dalla forza degli investimenti in tecnologia, assistenza cliente, qualità della progettazione web.

I siti delle agenzie di viaggio diversificano l’offerta con pacchetti, crociere, tour, ecc., mentre le compagnie aree si concentrano sul biglietto conquistando maggiore fiducia nel cliente.

Le compagnie aeree non risentono quindi della fase di disillusione per il commercio on line dovuto al discredito gettato sulle dot.com. Esse usano Internet per completare un’offerta di vendita già consolidata, usano il mezzo perché permette di ridurre costi di distribuzione e rendere per certi versi più agevole la prenotazione di un volo.

Le compagnie aeree hanno già risparmiato 100 milioni di dollari in distribuzione negli ultimi 12 mesi, e, non passando per le agenzie, anche gli utenti hanno speso meno. Nonostante la scalata dei siti Web delle compagnie aree (dal 2% al 9%), il 75% dei biglietti aerei viene ovviamente ancora venduto nelle agenzie tradizionali.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.