Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti al corso sui Big Data
Home
Le acquisizioni vanno di moda

13 Febbraio 2006

Le acquisizioni vanno di moda

di

Sono moltissime le aziende che in questi giorni hanno deciso di ampliare la propria offerta di prodotti e, ovviamente, di guadagno acquisendo altre società

Il mondo aziendale è in pieno fermento. In pochi giorni sono state annunciate moltissime acquisizioni.

Cominciamo con Ibm che ha deciso di acquistare la società di consulenza Viacore, specializzata in software supply chain e service supplire. Le due aziende avevano già stretto una partnership nel 2003 e, adesso, Viacore entrerà definitivamente a far parte dell’area di business process per l’outsourcing del partner.

Non sono stati ancora resi noti i termini finanziari dell´acquisizione, ma il mercato della tecnologia e dei servizi in supply chain è valutato 23 miliardi di dollari.

Intel, invece, è entrata a far parte dei finanziatori di Collax, società tedesca per lo sviluppo e la vendita di software per server Linux. L´investimento, probabilmente di circa 2,4 milioni di dollari, servirà all´azienda tedesca per espandersi anche nel mercato americano.

A seguire Lucent che, per 171 milioni di dollari, acquista alcuni asset di Riverstone, produttore di router Ethernet, completando così la propria offerta nell’area dei prodotti per reti a banda larga.

Circa8,67 dollari per azione, per un totale di 100 milioni di dollari, sono invece l’investimento stanziato da Borland per acquisire Segue Software, società che produce software per sistemi di qualità e testing. L´accordo, che si concluderà soltanto nel secondo trimestre del 2006, fa parte di una strategia di Borland per entrare nel business di software delivery invece che di sviluppo.

Infine, altre tre aziende figurano nel lungo elenco:SonicWall, Business Objetcs e Hp.

La prima, per 31 milioni di dollari, si aggiudica MailFrontier, leader nella sicurezza delle e-mail. Completa, così, il proprio business di threat, appliance e content management con l´offerta di prodotti e servizi di protezione per il mondo delle reti aziendali.

Business Objetcs, per 69 milioni di dollari, acquisterà gli asset di FirstLogic, società che sviluppa soluzioni di software e servizi per la gestione del data quality. I programmi di quest’ultima completeranno la linea di prodotti di data management di Business Objects.

Infine, l´ultima azienda della lista è Hpchecompra OuterBay, società specializzata in software di archiviazione, per ottimizzare le performance dei database.

Hp si era già accaparrata precedentementeApplQ e Peregrine Systems; con l´aggiunta di quest´ultima acquisizione, intende migliorare la propria offerta di server, storage e software.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.