Home
Laurea online al Politecnico di Milano

14 Settembre 2001

Laurea online al Politecnico di Milano

di

Nell'anno accademico 2000-01 il Politecnico di Milano ha organizzato il primo corso di laurea online.

Nell’anno accademico 2000-2001 il Politecnico di Milano ha organizzato il primo corso di laurea online (laureaonline.it) in Ingegneria Informatica. L’iniziativa è la prima di questo genere che viene organizzata in Italia e sta producendo risultati assai incoraggianti e addirittura superiori alle aspettative. Questa è un’ulteriore conferma che l’e-learning apre grandi prospettive per il futuro.

L’iniziativa del Politecnico di Milano è stata messa in piedi con la collaborazione di Somedia, società del gruppo Editoriale L’Espresso, nel 1999, e in seguito si è arricchita con la partecipazione dell’IBM, in qualità di partner tecnologico. La piattaforma applicativa è LearningSpace di Lotus.

La fase organizzativa è iniziata nella primavera del 2000 e si è conclusa a settembre dello stesso anno. La fase operativa è iniziata subito dopo con l’apertura dei corsi per l’anno accademico 2000-2001. Ai test d’ammissione hanno partecipato 250 candidati e, di questi, si sono effettivamente iscritti 190 studenti.

Fra le motivazioni che hanno spinto i giovani ad iscriversi al corso di laurea online, la lontananza dalla sede e le esigenze di lavoro o di salute sono le più frequenti. L’organizzazione del corso di studio è esattamente uguale a quello tradizionale: sono previsti due livelli di laurea, il primo della durata di tre anni e il secondo della durata di altri due anni dopo il primo.

I contenuti e gli obiettivi del corso sono esattamente uguali a quelli tradizionali. Quello che cambia, in relazione al particolare ambiente in cui si opera, sono le metodologie e gli strumenti didattici. Gli studenti sono suddivisi in classi “virtuali” di 20 o 25 allievi, ciascuno dei quali ha a disposizione i CD-Rom contenenti le lezioni audio e video. Nel sito web gli allievi trovano i contenuti integrativi, le esercitazioni, le sessioni live ed hanno anche la possibilità di interagire con insegnanti e colleghi.

Anche le prove periodiche si svolgono online con tutte le garanzie per ciò che concerne la sicurezza. Al termine di ogni semestre, allievi e insegnanti si ritrovano insieme per le prove conclusive.

I risultati complessivi ottenuti sono stati particolarmente incoraggianti: la gran parte degli allievi ha superato le prove e molti insegnanti e studenti sono concordi nel ritenere che si possono stabilire rapporti anche più stretti e costruttivi di quelli che si stabiliscono nei corsi tradizionali. Questa è un’ulteriore conferma che i corsi online non portano alla temuta spersonalizzazione del rapporto fra docenti e allievi: anzi la favoriscono e aprono la strada ad un modo nuovo di apprendere e di insegnare.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non abbiamo scelto questa formula per prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto la utilizziamo quando pensiamo che non aggiunga valore al testo sapere a chi appartiene la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.