Home
L’anello mancante tra lo spazzacamino e l’arte gotica

07 Febbraio 2005

L’anello mancante tra lo spazzacamino e l’arte gotica

di

Ecco il primo vincitore del premio Unusual Business, l'award che celebra la fantasia imprenditoriale portata ai suoi limiti estremi

Sono arrivato, da qualche settimana, alla conclusione che una rubrica che si rispetti non può fare a meno di un premio. Un “award” che celebri l’inventiva e la fantasia degli imprenditori dell’inusuale.

Mi sono dunque messo a organizzare la faccenda, ed ecco il regolamento:

a) periodicità del premio: irregolare. Quando c’e qualcuno da premiare, si fa una nuova edizione. Anche più volte al giorno;

b) criteri: aver dimostrato la capacità di guardare al business in maniera inusuale e creativa. Ma, al contempo, pragmatica – ovvero presentando il potenziale di fare almeno due soldi con la propria idea;

c) giuria: io, affiancato dai miei quattro gatti (che hanno ben chiaro chi si occupa dei loro pasti);

d) cosa si vince: assolutamente nulla. Per evitare inoltre tentativi di influenzare la giuria, i vincitori non saranno nemmeno informati.

Stilato il regolamento, ho iniziato una attenta ricerca e analisi. E dopo lunghi minuti di duro lavoro e animate riunioni della giuria, sono lieto di potervi annunciare che il premio ha il suo primo vincitore.

Ritira il premio…

Vince, senza esitazione alcuna, il primo (e unico) premio il signor Brad, alias “Greyscarab” di San Francisco per la sua iniziativa imprenditoriale dell’uomo-gargoyle-spazzacamino, pubblicizzata sul sito Tribe.net

Di seguito la motivazione della giuria: “Partendo dalla considerazione che, anche nell’era digitale, esistono canne fumarie che necessitano di essere pulite; riconoscendo che il mercato degli spazzacamini è caratterizzato da un bassissimo tasso di innovazione; avendo probabilmente bisogno di inventarsi un modo di sbarcare il lunario, il sig. Greyscarab ha identificato nel puntare sull‘entertainment value un fattore differenziante e un vantaggio competitivo”.

In pratica

Per farla breve, il sig. Brad (che di mestiere vero farebbe l’artista performer ma che evidentemente arrotonda con altri lavoretti) si presenta a casa vostra armato dei ferri del mestiere, si pone a torso nudo, indossa una tenuta da gargoyle e si mette al lavoro.

Per chi non sapesse cos’è un Gargoyle (in italiano gargolla), si tratta di un roccione a forma di drago, serpente o altro animale fantastico, mitico e/o grottesco che si incontra in edifici in stile gotico; chi ha visto il Gobbo di Notre Dame edizione Walt Disney sa di cosa parlo, chi non ha capito clicchi qui.

Ma lasciamo parlare il suo annuncio autopromozionale, così come comparso a fine Gennaio su Tribe.net:

“Avete una canna fumaria da pulire? Vi sentite in vena di bizzarrie e stravaganze? Adorate i Gargoyles e il cuoio? Perfetto!!!
Godete dei servigi di uno spazzacamino vestito di cuoio, dotato di ali da pipistrello, col corpo artisticamente dipinto, mascherato da gargoyle.
Non sto scherzando. Vengo a casa vostra vestito da gargoyle e vi pulisco la canna fumaria.

Invitate gli amici a vedere lo spettacolo, scattate fotografie o limitatevi ad avere delle buone vibrazioni.

Ci metto circa un’ora a pulire la canna fumaria, il caminetto e farvi un balletto sul tetto.

Il costo è di $110 (gli altri spazzacamini vi costano uguale – ma non si travestono per voi).
Ho una lunga esperienza. Disponibile anche la mia opera come giardiniere travestito da lucertola.
Contattatemi…”

(Le coordinate di Brad non ve le metto: sia per evitare di dar adito al sospetto che la giuria sia stata manipolata, sia perché il surreale spazzacamino opera solo tra San Francisco e Santa Cruz).

Da notare che l’inserzione di Greyscarab sembra aver innescato su Tribe.net un processo di promozione dei lavori più surreali. E oltre le offerte, sono comparse le richieste – la prima delle quali richiede un corriere nano per la consegna di un regalo di San Valentino a Sunset Boulevard. Se il buon giorno si vede dal mattino, c’è da essere ottimisti sul futuro del premio Unusual Business: i candidati non dovrebbero mancare.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.