Home
La vecchia automobile del Papa venduta per quasi 190.000 euro

09 Maggio 2005

La vecchia automobile del Papa venduta per quasi 190.000 euro

di

Un anonimo internauta residente negli Stati Uniti ha acquistato all'asta un'automobile d'occasione appartenuta niente meno che al papa Benedetto XVI

La notizia è stata diffusa da un portavoce di eBay.de, versione tedesca del noto sito di aste online. L’acquirente, identificato con lo pseudonimo “Golden Palace Casinò”, ha effettuato un’ultima offerta da 188.938,88 euro per diventare il felice proprietario di un Volkswagen Golf grigio metallizzato del 1999, che vanta al suo attivo ben 75.000 chilometri.

“Il vincitore è qualcuno che ha comperato spesso oggetti insoliti in passato”, ha dichiarato Daphne Rauch all’agenzia di stampa Reuters, precisando che dovrà presentarsi personalmente per ritirare il suo bene. Rauch ha aggiunto che il valore dell’automobile, messa all’asta al prezzo di 9.999 euro otto giorni fa, è salito vertiginosamente nelle ultime 24 ore. Circa 8,4 milioni di internauti hanno visitato il sito dalla messa online dell’offerta del veicolo.

Il venditore è un giovane tedesco di 21 anni che dice di avere comperato l’automobile in giugno da Jost Schneider, concessionario di Olpe, nei pressi di Colonia, nell’ovest della Germania. Un documento, comprovante che il cardinale Joseph Ratzinger, il nuovo Papa Benedetto XVI, è veramente stato proprietario del veicolo era stato pubblicato sul sito a garanzia dell’acquisto.

Si ignora, in realtà, se Ratzinger ha condotto quest’automobile personalmente, forse soltanto una sola volta. Secondo Schneider, è infatti il vescovo Josef Clemens, segretario particolare di Ratzinger, che avrebbe comperato il veicolo per conto di quest’ultimo quando era ancora cardinale.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.