Home
La Stampa diventa mobile

29 Aprile 2002

La Stampa diventa mobile

di

"La Stampa Web" lancia il suo nuovo servizio "La Stampa Web Mobile", accessibile da tutti i palmari Palm, Windows CE o Pocket PC.

Il nuovo servizio consente di avere “a portata di palmare” le informazioni e le news più significative di “La Stampa Web”, con notizie dall’Italia e dal mondo, attualità, economia, sport e spettacoli.

La Stampa “, primo grande quotidiano italiano ad avere un sito internet fin dal 1995, ha deciso di proporsi come la prima testata giornalistica italiana a entrare direttamente nel nuovo settore dell’informazione mobile. “La Stampa Web Mobile” si articola in quattro sezioni: prima pagina, esteri ed economia, interni e cronache, sport e spettacoli. La versione mobile utilizza la tecnologia di Avantgo che offre l’accesso a circa 1.500 fornitori internazionali d’informazione, tra cui il “New York Times”, “Le Monde”, “El Pais”, “Financial Times”, “CNN” e “BBC”. Avantgo assicura la distribuzione via Rete delle informazioni ed è praticamente diventato uno standard “de facto” nel settore.

Per poter leggere “La Stampa Web Mobile”, che viene aggiornata quotidianamente, occorre disporre di un PDA Palm o Palm OS, Pocket PC o Windows CE e del software gratuito di Avantgo che può essere scaricato dal sito. Successivamente, è necessario iscriversi al servizio gratuito e installare in pochi minuti un piccolo browser sul palmare e un programma di sincronizzazione che si installa direttamente sul personal computer.

Dopo esservi iscritti al servizio e aver installato il software necessario gli utenti potranno abbonarsi a La Stampa Web Mobile, che verrà aggiornato sul PDA nelle successive sincronizzazioni fra il palmare e il personal computer. “La Stampa Web Mobile” è anche leggibile utilizzando palmari collegati a Internet attraverso telefoni GSM E GPRS.

Per contatti:
[email protected] o [email protected]

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non abbiamo scelto questa formula per prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto la utilizziamo quando pensiamo che non aggiunga valore al testo sapere a chi appartiene la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.