FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
La Rete casuale

23 Aprile 2007

La Rete casuale

di

Quel che si dice in Rete. Tra StumbleUpon e Google Dice, Internet riscopre il caso. A Pesaro Conversazioni dal Basso. Il linguaggio usabile. Il business dei contenuti generati dagli utenti

Web is random. Elisa, su Blogosfere, commenta un sondaggio secondo cui la maggior parte delle persone naviga senza meta precisa e cita StumbleUpon, servizio recentemente acquisito da
eBay. La risposta di Google, osserva Tagliaerbe, è arrivata quasi subito, attraverso il servizio Dice.

Conversazioni dal basso. Lo scorso 20 Aprile si è svolto a Pesaro il workshop Conversazioni dal basso, organizzato dall’Università di Urbino. Luca Conti racconta la sua esperienza, applaudendo l’organizzazione che ha cercato di introdurre qualche novità nella classica forma del convegno. Ma per Luca Sartoni e per Tempo Da Perdere i monologhi troppo lunghi hanno fatto rimpiangere i più dinamici BarCamp. Anna Torcoletti si è divertita, soprattutto durante l’intervento di Lele Dainesi. Federico Venturini riassume alcune delle frasi più significative che ha raccolto.

L’importanza del linguaggio. Anche la tecnologia non può prescindere da un corretto uso del linguaggio. A questo proposito Andrea Beggi racconta una sua esperienza, e osserva come sia importante non dare nulla per scontato. Simply my blog, invece, riflette sui molteplici codici linguistici usati in Rete, tra blog e Sms.

UGC e business. Mauro Lupi commenta una ricarca di Accenture sui contenuti generati dagli utenti. Secondo Mauro continueranno ad aumentare, e non sarà facile, per gli editori, monetizzarli.

Elezioni Usa e tecnologia: la storia continua. Svaroschi racconta le novità sulle elezioni statunitensi, sempre più condizionate dall’uso del web per la comunicazione politica. Ma non tutte le possibilità sono adeguatamente sfruttate.

La rubrica sociale. Giovy illustra Tabber, applicazione per condividere liste di contatti e arricchirle con elementi di identità digitale.

Il giorno della Terra. Mentre Google celebra l’Earth Day con il consueto logo personalizzato, Ecoblog si accorge che anche Yahoo! non è da meno.

La sfida mobile. Da VoIPBlog arriva qualche rumor sui cellulari più chiacchierati del mercato: mentre iPhone sembra essere in ritardo, trapela qualche notizia in più sul fantomatico cellulare di Google.

L’importanza delle abitudini. Alberto Mucignat spiega perché nel design di siti web sia necessario prestare particolare attenzione al redesign.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.