Home
La regina Elisabetta nobilita Tim Berners-Lee

20 Luglio 2004

La regina Elisabetta nobilita Tim Berners-Lee

di

Lo scienziato nato a Londra, considerato l'inventore del World Wide Web, è stato insignito del titolo nobiliare da parte della regina Elisabetta II nel corso di una cerimonia svoltasi a Buckingham Palace

Berners-Lee, 49 anni, è stato nominato “knight commander” del pregiatissimo Ordine del British Empire, in riconoscimento dei suoi servizi allo sviluppo di Internet avendo inventato un sistema che organizza, collega e permette la consultazione di pagine in Rete.

Il Web ha fatto passare Internet da strumento riservato agli scienziati a mass media planetario. Prima dello sviluppo del World Wide Web (www), i file elettronici conservati su Internet erano difficili da ricercare e le pagine potevano essere consultate soltanto grazie a un indirizzo unico, generalmente rappresentato da una lunga sequenza di cifre.

Piuttosto che mettere in commercio la sua invenzione, Berners-Lee ha optato per l’attività accademica negli Stati Uniti e ha scelto di dirigere una struttura senza scopo di lucro, il World Wide Web Consortium (W3C), che stabilisce le norme del settore.

“Si rende omaggio a tutti i membri della Comunità Internet attraverso questo riconoscimento – ha dichiarato in un comunicato pubblicato tramite il W3C -. Nel momento in cui la tecnologia diventa sempre più potente e accessibile, spero che impareremo a utilizzarla come un mezzo di lavoro collettivo e una soluzione a tutte le incomprensioni a ogni livello”.

Nel 1991, Berners-Lee ha messo a punto gli elementi base della grande Rete mondiale, fra cui il primo server dedicato al Web, un editor e un browser. Lo scienziato aveva già ricevuto diversi riconoscimenti tra cui, nell’aprile scorso, un premio da un milione di euro da parte della Finnish Technology Award Foundation.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.